Lions, sei cambi nella formazione per vincere il test decisivo

Sinckler in panchina nonostante la possibile squalifica, Finn Russell ricompare con la maglia numero 22

British & Irish Lions: la partita coi Bulls è stata ufficialmente rinviata

Lions: la formazione per il terzo test – ph. ANDY BUCHANAN / AFP

Una formazione che sembra aggiustare il tiro per seguire lo stesso piano di gioco delle prime due gare quella che Warren Gatland ha scelto per i suoi Lions in vista del terzo e decisivo test della serie contro il Sudafrica.

Dopo l’1-1 subito sabato scorso, comunque, sono ben 6 i cambi decisi dallo staff nel XV titolare.

Liam Williams e Josh Adams sostituiscono Stuart Hogg e Anthony Watson, autori di una prova in ombra sotto il cannoneggiamento del piede di Handré Pollard. Permane invece Duhan van der Merwe, nonostante un secondo test non certo eccezionale.

Fra i trequarti ecco anche la prima presenza per Bundee Aki. Il centro dell’Irlanda farà coppia con il compagno di nazionale Robbie Henshaw, che vestirà la maglia numero 13.

Ali Price torna a vestire la maglia da titolare in mediana, dove Dan Biggar è confermato come apertura titolare. Il numero 10 dei Lions ha eseguito solamente 3 passaggi nel corso della sua partita contro il Sudafrica di sabato scorso: vedremo se l’approccio alla partita cambierà in qualche modo.

Leggi anche: Springboks: il comportamento di Erasmus al vaglio di una commissione disciplinare

Confermate la terza e la seconda linea, i cambi nel pacchetto di mischia sono targati Galles: Ken Owens inizierà l’incontro avvicendandosi con Luke Cowan-Dickie, mentre Wyn Jones recupera dal suo infortunio alla spalla per riprendersi la maglia numero 1 che avrebbe dovuto vestire due settimane fa.

In panchina un altro redivivo: è Finn Russell, che dopo l’infortunio al polpaccio e pochissime presenze nel tour, si siederà con i subentranti per provare a dare un contributo nella seconda parte dell’incontro.

Adam Beard e Sam Simmonds entrano nei 23, con Tadhg Beirne e Taulupe Faletau che vengono invece esclusi.

C’è anche Kyle Sinckler. Il pilone destro dell’Inghilterra, però, deve ancora conoscere il suo destino: è stato citato alla commissione disciplinare per un supposto morso a Franco Mostert. Una sua eventuale squalifica ne sancirebbe l’uscita di scena, probabilmente rimpiazzato da Zander Fagerson, l’altro pilone destro in rosa.

La formazione dei Lions per il terzo test

15. Liam Williams

14. Josh Adams

13. Robbie Henshaw

12. Bundee Aki

11. Duhan van der Merwe

10. Dan Biggar

9. Ali Price

8. Jack Conan

7. Tom Curry

6. Courtney Lawes

5. Alun Wyn Jones (c)

4. Maro Itoje

3. Tadhg Furlong

2. Ken Owens

1. Wyn Jones (Scarlets, Wales) #842

A disposizione: 16 Luke Cowan-Dickie, 17. Mako Vunipola 18. Kyle Sinckler*, 19. Adam Beard, 20. Sam Simmonds, 21 Conor Murray, 22. Finn Russell, 23. Elliot Daly

* – in attesa di giudizio della commissione disciplinare

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Irlanda: Andy Farrell convoca 50 giocatori per preparare i Test Match di novembre

Lo staff tecnico pensa al futuro iniziando anche a valutare le possibilità a disposizione per il Sei Nazioni 2022

17 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Barbarians: Tra i convocati nomi eccellenti in campo e in panchina

Tanti nomi importanti tra i primi convocati dei Barbarians, che il 27 novembre giocheranno contro Samoa a Twickenham

8 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: Maro Itoje nuovo capitano della nazionale?

A novembre ci sarà un passaggio di consegne con Farrell? In Inghilterra monta la discussione

3 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

All Blacks: c’è un nuovo gruppo di leader che punta alla Rugby World Cup 2023

Quattro giocatori, in particolare, guideranno il gruppo nei prossimi anni verso l'obiettivo iridato

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli Springboks hanno risposto alle critiche di Steve Hansen

Il ct Jacques Nienaber non le ha mandate a dire al collega neozelandese

1 Settembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match