Champions Cup: il nuovo format potrebbe includere le squadre sudafricane

L’ipotesi, sostenuta dal Midi Olympique, riceverebbe una brusca accelerazione rispetto al previsto

Champions Cup: gli highlights dei quarti di finale (Ph. Ettore Griffoni)

Champions Cup: le franchigie sudafricane in campo nel 2021? – ph. Ettore Griffoni

Proprio nella settimana delle semifinali di Champions Cup, arriva dalla Francia una voce che potrebbe vedere un’imminente rivoluzione delle coppe europee.

Arrivati a questo punto della stagione, ancora non si conoscono i termini con cui prenderà forma le prossime edizioni delle coppe europee.

Secondo quanto sostiene Midi Olympique, il quotidiano sportivo francese con una forte specializzazione sulla palla ovale, l’EPCR starebbe pensando di confermare un format simile a quello in vigore quest’anno: 24 squadre qualificate, due gironi da 12 con quattro partite per squadra e la conseguente qualificazione agli ottavi di finale.

Le sedici squadre qualificate alle fasi finali della prossima Champions Cup si sfiderebbero quindi in abbinamenti con partite di andata e ritorno, per poi chiudere con la tradizionale trafila quarti-semifinali-finale, tutte da giocarsi su partita secca.

Il contributo dei tre principali campionati (Premiership, Top 14 e Pro14) sarebbe di 8 squadre ciascuno, e qui viene il bello: secondo MidOl, il Pro14, che avrebbe già fissato per qualificare alla coppa regina le prime 3 squadre di ciascuna delle due conference, potrebbe fin da subito decidere di far partecipare le squadre sudafricane alla prossima Champions Cup.

Per il momento vige ancora una coltre di nebbia, ma che in un futuro più o meno prossimo le coppe europee potessero snaturarsi per far entrare le franchigie del Sudafrica è un’evenienza nota da molto tempo, e che ha preso ancora più corpo in questi mesi di collaborazione fra lega celtica e federazione sudafricana.

Malgrado il naufragio della Rainbow Cup per com’era stata pensata, infatti, il progetto del Pro16 sembra continuare ad andare avanti. La partecipazione delle sudafricane alle coppe europee ne sarebbe una conseguenza.

Il tutto pandemia permettendo, visto come sono finiti i fatti recenti.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: decisi gli arbitri delle finali

Tutto pronto per l'assegnazione delle due coppe europee. Venerdì prossimo alle 21.00 Leicester-Montpellier, sabato alle 17.45 La Rochelle-Tolosa

14 Maggio 2021 Coppe Europee
item-thumbnail

I cinque giocatori in lizza per il primo di ‘Giocatore europeo dell’anno’

Candidature monopolizzate da giocatori di Tolosa e La Rochelle

4 Maggio 2021 Coppe Europee
item-thumbnail

Champions Cup: rinviato l’ingresso delle squadre sudafricane

Tempi tecnici stretti per la revisione del format

3 Maggio 2021 Coppe Europee
item-thumbnail

La Francia sul tetto d’Europa: tre finaliste su quattro nelle coppe europee

Fotografia di un movimento tornato a essere la punta di diamante del Vecchio Continente

3 Maggio 2021 Coppe Europee
item-thumbnail

Coppe Europee: il quadro delle finali

In programma tra il 21 e il 22 maggio

2 Maggio 2021 Coppe Europee
item-thumbnail

Champions Cup: La Rochelle stende Leinster e vola in finale per la prima volta nella sua storia

I transalpini si impongono 32-23, ed affronteranno Tolosa a Twickenahm il 22 maggio

2 Maggio 2021 Coppe Europee / Champions Cup