Champions Cup: Exeter senza troppi problemi con Northampton

I Chiefs completano il quadro delle semifinali: i Saints resistono un tempo prima di crollare sotto i colpi avversari

Champions Cup Exeter Henry Slade

Champions Cup: Exeter quarta semifinalista – ph. XAVIER LEOTY / AFP

Nelle ultime cinque stagioni Exeter ha segnato 123 punti in più di Northampton nel secondo tempo degli scontri diretti fra le due squadre in casa dei Chiefs. Un tema che non cambia anche in questo ultimo quarto di finale di Champions Cup, dove Exeter regola 38-15 i Saints grazie soprattutto a una ripresa che non lascia scampo ai compatrioti.

Battaglia fiera nella prima frazione di gioco. Northampton deve fare a meno di Francois van Wyk, Alex Waller, Danny Hobbs-Awoyemi e Nick Auterac, tutte prime linee. Per ovviare alle assenze, dentro l’unica scelta rimasta titolare: Manny Iyogun, 19enne da poco convertito da numero 8 a pilone sinistro. Il giovanissimo neo-prima linea si difende alla grande contro una prima linea come quella di Exeter, con i Saints che fanno la voce grossa in più di qualche occasione.

In apertura di partita 0-3 firmato Biggar. Northampton parte generalmente meglio, con più furore e disciplina e meno errori.

Leggi anche: Champions Cup: Tolosa strapazza Ulster, finisce 36-8

Soccombono, però, i Saints, proprio nel momento cruciale: al quarto d’ora mischia ordinata devastante dei Chiefs che rubano l’introduzione sui 10 metri avversari, spostano subito al largo dove Slade fa la differenza e il mediano di mischia Jack Maunder può schiacciare in mezzo ai pali.

Northampton prova a rimettersi in sesto ma meno di dieci minuti dopo Exeter, fino a quel momento non perfetta, sfrutta al meglio una seconda occasione offensiva. Giunti ai cinque metri, i Chiefs mettono in piedi il solito concerto di interminabili pick and go che porta Vermeulen oltre la linea per il 14-3.

Proprio nel momento più difficile degli ospiti arriva un barlume di speranza. I padroni di casa commettono un fallo a metà campo che si converte in una touche nell’angolo: il drive lavora meglio che in altre occasioni precedenti e porta a casa i 5 punti. Con i due addizionali messi da Biggar si va al riposo su un 14-10 che lascia intravedere un match aperto.

Prospettiva che i Chiefs chiudono immediatamente ad inizio ripresa: Jack Nowell si esibisce in uno slalom gigante che lo porta a schiacciare sotto i pali e a scavare un nuovo solco che risulterà incolmabile per gli ospiti. Clamorosa l’efficacia di Exeter: ogni possesso nella metà campo offensiva si è trasformato in un calcio di punizione o in una meta.

La partita è ipotecata, e si chiude poco più tardi: il seconda linea Jonny Hill sigilla l’incontro con la quarta meta dei suoi, e poco importa che Fraser Dingwall replichi per gli ospiti poco dopo: 31-15 è il risultato con cui le squadre si avviano all’ultimo quarto di partita.

L’abrasivo Jacques Vermeulen, dopo una solidissima prestazione, offre il bis nel finale con una corsa inarrestabile per arrotondare il punteggio finale.

Exeter sfiderà Tolosa in semifinale.

Exeter Chiefs: 15 Stuart Hogg, 14 Jack Nowell, 13 Henry Slade, 12 Ian Whitten, 11 Tom O’Flaherty, 10 Joe Simmonds (c), 9 Jack Maunder, 8 Sam Simmonds, 7 Jacques Vermeulen, 6 Dave Ewers, 5 Jonny Hill, 4 Jonny Gray, 3 Harry Williams, 2 Luke Cowan-Dickie, 1 Alec Hepburn
A disposizione: 16 Jack Yeandle, 17 Ben Moon, 18 Tomas Francis, 19 Sam Skinner, 20 Jannes Kirsten, 21 Sam Hidalgo-Clyne, 22 Gareth Steenson, 23 Ollie Devoto

Marcatori Exeter Chiefs
Mete: Maunder (16), Vermeulen (24, 76), Nowell (41), Hill (53)
Trasformazioni: J. Simmonds (16, 24, 41, 56), Steenson (78)
Calci di punizione: J. Simmonds (60)

Northampton Saints: 15 George Furbank, 14 Matt Proctor, 13 Fraser Dingwall, 12 Rory Hutchinson, 11 Ahsee Tuala, 10 Dan Biggar, 9 Henry Taylor, 8 Teimana Harrison (c), 7 Lewis Ludlam, 6 Courtney Lawes, 5 Api Ratuniyarawa, 4 David Ribbans, 3 Owen Franks, 2 Mikey Haywood, 1 Manny Iyogun
A disposizione: 16 James Fish, 17 Alex Seville, 18 Paul Hill, 19 Alex Moon, 20 Nick Isiekwe, 21 Shaun Adendorff, 22 Alex Mitchell, 23 Taqele Naiyaravoro

Marcatori Northampton Saints
Mete: Harrison (36), Dingwall (56)
Trasformazioni: Biggar (36)
Calci di punizione: Biggar (6)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

EPCR: Sam Simmonds è stato nominato ‘giocatore europeo dell’anno’

Il terza linea dei Chiefs ha battuto una concorrenza di assoluto rilievo

18 Ottobre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights della splendida finale tra Exeter e Racing 92

I momenti chiave del successo degli inglesi

18 Ottobre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Exeter campione d’Europa

Terza finale persa dal Racing 92, che si arrende agli inglesi al termine di una partita epica finita 31-27

17 Ottobre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: tre testa a testa della finale

Sei giocatori che possono decidere l'incontro se in grado di vincere lo scontro diretto con il proprio avversario

17 Ottobre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: le formazioni di Exeter e Racing 92 per la finale

Gli inglesi ritrovano Jack Nowell, i francesi faranno a meno di Teddy Thomas per scelta tecnica

16 Ottobre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la finale Racing 92-Exeter Chiefs potrebbe essere rinviata

La situazione dei francesi verrà valutata nei prossimi giorni

2 Ottobre 2020 Coppe Europee / Champions Cup