Pro14: Favretto debutta dal 1′, in una formazione del Benetton Rugby rivoluzionata

All’ala torna Monty Ioane. Prima in biancoverde possibile anche per Braley

Benetton Treviso: Monty Ioane volerà in meta domenica? (ph. Ettore Griffoni)

Benetton Treviso: Monty Ioane volerà in meta domenica? (ph. Ettore Griffoni)

È un Benetton Rugby completamente rivoluzionato – in linea con quanto ci spiegò Antonio Pavanello un paio di settimane or sono – quello scelto da Kieran Crowley per il secondo derby celtico contro le Zebre (in programma domenica alle 20 su DAZN).

L’allenatore dei Leoni cambia in maniera integrale il XV di partenza, oltre a tre elementi della panchina, proponendo dunque una versione dei biancoverdi completamente nuova rispetto a quella che ha perso 13 a 17 lo scorso venerdì.

Leggi anche: Le parole di Marco Bortolami dopo la sconfitta nel primo derby con le Zebre

A estremo ci sarà il grande ex Edoardo Padovani, pronto a sfidare quella che è stata la sua squadra nelle ultime stagioni, mentre alle ali rientrano Ratuva Tavuyara e Monty Ioane. Grande attesa per la prima prestazione da “azzurrabile” di quest’ultimo, convocato da Franco Smith al raduno estivo della Nazionale.

Al centro del campo si riforma la coppia composta da Benvenuti e Brex, mentre in cabina di regia ci sarà capitan Tommaso Allan, con Luca Petrozzi. Quest’ultimo, ingaggiato in maniera definitiva dal Benetton in questa stagione, avrà un’opportunità per provare a scalare le gerarchie, e ripartirà dalla valida prestazione sfoggiata a Newport contro i Dragons, nell’ultima partita di marzo prima dello stop forzato.

Anche la mischia è tutta nuova, e parte da una terza linea che vede Barbini a terza centro, e gli azzurri Marco Lazzaroni e Sebastian Negri come flanker. La grande duttilità del friulano sarà utile lungo tutto l’arco della partita, un match che vedrà una seconda linea clamorosamente giovane tra le file biancoverdi: 22 anni per Cannone, già stabilmente inserito nel giro azzurro, 18 (19 da compiere a ottobre) per Riccardo Favretto, che sarà al debutto assoluto in Pro14. Permit player con Mogliano, avrà la possibilità di confrontarsi con il livello del torneo celtico, dopo le esperienze in Under 20 dello scorso anno. In prima linea gli esperti Simone Ferrari e Cherif Traorè saranno i piloni, mentre da tallonatore ci sarà l’azzurrino Gianmarco Lucchesi.

Leggi anche: Per Michele Lamaro escluse lesioni ai legamenti del ginocchio infortunato lo scorso venerdì

In panchina come prime linee ci saranno i tre titolari di “gara1”, cioè Tomas Baravalle, Ivan Nemer e Filippo Alongi, assieme a Giovanni Pettinelli e Manuel Zuliani. Attenzione a Callum Braley, che potrebbe fare l’esordio assoluto in maglia biancoverde: il numero 9 della Nazionale è arrivato in estate da Gloucester, e può garantire fosforo e personalità alla mediana trevigiana. Keatley e Zanon sono gli altri due elementi pronti a subentrare a partita in corso.

La formazione del Benetton Rugby per il match con le Zebre

15 Edoardo Padovani

14 Ratuva Tavuyara

13 Ignacio Brex

12 Tommaso Benvenuti

11 Monty Ioane

10 Tommaso Allan ©

9 Luca Petrozzi

8 Marco Barbini

7 Marco Lazzaroni

6 Sebastian Negri

5 Riccardo Favretto

4 Niccolò Cannone

3 Simone Ferrari

2 Gianmarco Lucchesi

1 Cherif Traore.

A disposizione:

16 Tomas Baravalle

17 Ivan Nemer

18 Filippo Alongi

19 Giovanni Pettinelli

20 Manuel Zuliani

21 Callum Braley

22 Ian Keatley

23 Marco Zanon

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton Rugby: un giocatore è risultato positivo ai tamponi

Situazione di positività asintomatica per un trevigiano. L'atleta è stato posto in isolamento domiciliare rispetto al resto della squadra

27 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Bortolami: “Dobbiamo essere più cinici, non si vince segnando un calcio piazzato”

Le parole dell'assistente allenatore dei Leoni, che sottolinea gli aspetti che sono mancati nella sconfitta contro gli Scarlets

24 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Benetton Rugby-Scarlets 3-10. I gallesi passano a Treviso, al termine di una partita equilibrata

A decidere è la meta di Paul Asquith, marcata nel secondo tempo. Per i veneti arriva il primo punto stagionale

23 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: cinque ragioni per vedere il match con gli Scarlets

Qualche giocatore in cerca di riscatto in chiave azzurra, il ritorno di Liam Williams, le ambizioni di classifica di entrambe le squadre

23 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: il XV che attende gli Scarlets

Crowley sceglie Brex e Benvenuti come centri, in avanti il trio Quaglio-Faiva-Alongi. Sgarbi giocherà da flanker

22 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Galon: “Gli Scarlets? Una partita intensa”

L'allenatore dei trequarti dei biancoverdi prova a inquadrare il prossimo match in programma

22 Ottobre 2020 Pro 14 / Benetton Rugby