Stade Français: “Alcuni giocatori positivi hanno lesioni polmonari”

Situazione complicata per il team parigino, che tra 15 giorni dovrebbe inaugurare la prossima stagione del Top 14

Stade Français: "Alcuni giocatori positivi hanno lesioni polmonari"

Stade Français: “Alcuni giocatori positivi hanno lesioni polmonari”

Lo Stade Français è in una situazione estremamente delicata. Al contrario di quanto sembrava all’annuncio della positività di alcuni giocatori, dichiarati asintomatici e senza problemi fisici, degli esami seguenti hanno invece evidenziato una situazione sanitaria peggiorata. Sono più di venti i positivi all’interno della squadra parigina, che al momento della notizia due settimane fa aveva fermato immediatamente gli allenamenti e messo tutti in isolamento.

Leggi anche: L’annuncio dei positivi da parte dello Stade Français

L’aggravamento delle condizioni è stato rivelato nella serata di mercoledì, e ha fatto seguito a una nuova serie di controlli: “Alla luce delle visite mediche effettuate ai giocatori risultati positivi, sembra che alcuni di loro abbiano riportato delle lesioni polmonari. Queste richiedono un periodo di riposo completo di almeno una settimana, che si andrà a sommare ai 14 giorni già rispettati”.

Colpo durissimo per il club parigino, che ha rilasciato queste dichiarazioni col direttore generale Thomas Lombard: “Nessuno è in pericolo di vita per fortuna. Con questa malattia abbiamo già osservato in diverse situazioni un calo della capacità respiratoria, speriamo che possano guarire il prima possibile”.

Leggi anche: Le date e le novità della prossima stagione del Top 14

Tutto questo ovviamente va a condizionare la pre-stagione dello Stade, che ha cancellato un’amichevole col Brive (inizialmente prevista per il 14 agosto) e ha fatto lo stesso per quella con Tolone del 25, e adesso deve letteralmente vivere alla giornata. Teoricamente infatti lo Stade dovrebbe aprire la prossima stagione del Top14, ospitando Bordeaux nella serata di venerdì 4 settembre. Tutti i suoi giocatori però non si stanno allenando, e al netto dei positivi, non lo faranno sicuramente per almeno 21 giorni, un periodo enorme in fase di preparazione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di Onrugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Guilhem Guirado si ritira dal rugby giocato

Il tallonatore pone fine alla carriera dopo aver vinto il Top14 col suo Montpellier

27 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il Montpellier di Paolo Garbisi è campione di Francia

Per la prima volta nella storia del club

25 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi verso la finale del Top14: “Stagione migliore di quanto potessi immaginare”

Il numero 10 azzurro rilegge il suo percorso fino a oggi e racconta come la difesa non sia l'aspetto preferito del suo modo di intendere il rugby

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: le formazioni della finale Castres-Montpellier e dove vederla in streaming

Sarà rivincita dopo il 2018 quando Castres vinse la finale con i diretti rivali? Oppure arriverà il primo successo nella storia di Montpellier?

24 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi prolunga con Montpellier fino al 2025. Il presidente: “È una pepita”

L'apertura azzurra resterà in Francia almeno altri 3 anni, e il numero 1 della società Mohed Altad lo ha elogiato sul Midi Olympique

21 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: il Montpellier di Garbisi conquista la finale

Superato Bordeaux, atto conclusivo contro Castres

19 Giugno 2022 Emisfero Nord / Top 14