Test match: gli altri risultati dei warm-ups

Si sono giocate altre cinque partite che hanno visto coinvolte squadre impegnate alla Rugby World Cup

ph. Reuters

Fra venerdì e sabato si sono giocate cinque partite che, oltre alle gare di Parigi, Cardiff e Tbilisi, coinvolgevano compagini che saranno di scena fra venti giorni in Giappone, alla Rugby World Cup.

Nella giornata di venerdì 30 l’Uruguay è sceso in campo all’Estadio Charrua di Montevideo contro il Brasile, dominando i Tupis per 43-5. Un risultato incoraggiante per lanciare la squadra, annunciata domenica, verso il mondiale.

Il Canada ha affrontato una selezione dei migliori giocatori dello stato di British Columbia come penultimo test. Facile il successo per 45-13, con cinque mete segnate, anche se la differenza è emersa soprattutto nel finale di partita.

Sabato, sul campo neutro dell’Eden Park di Auckland, Fiji e Tonga hanno dato vita ad una gara bella e intensa, terminata 29-19 in favore della squadra di Leone Nakarawa. Dopo un avvio scoppiettante dei tongani, con due mete firmate da Siale Piutau e Paula Ngauamo, le Fiji hanno dominato la parte centrale della partita segnando quattro delle loro cinque mete fra il ventesimo e il sessantesimo minuto di gioco.

Nello stesso stadio, in precedenza, si era giocata la sfida fra Samoa e New Zealand Heartland XV, una rappresentativa di giocatori delle province neozelandesi. E’ finita 36-19 per gli isolani, con una doppietta firmata dal pilone Michael Alaalatoa e addirittura una tripletta per il trequarti Ahsee Tuala.

A Windhoek la Namibia ha sconfitto i Southern Kings per 28-22 con una grande rimonta nel finale. E’ la seconda nazionale, dopo la Georgia, a battere la squadra di Pro14 recuperando da uno svantaggio iniziale: in questo caso Eugene Jantjies e Chad Plato hanno segnato tre mete negli ultimi 12 minuti per ribaltare il 7-22 maturato fino a quel momento.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

World Rugby ha deciso la squalific(hin)a di Tomas Lavanini

Il feroce seconda linea argentino ha sicuramente chiuso il suo 2021 ovale, da vedere quando rientrerà nel prossimo anno

3 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

All Blacks, Will Jordan miglior metaman degli ultimi 18 anni

L'ala ha segnato 15 volte durante l'anno solare, nessuno come lui dal 2003

2 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones ha messo nel mirino un altro dei suoi giocatori

Dopo i veterani, questa volta "il bersaglio" delle critiche del tecnico è un giovane

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Francia: si pensa a un maxi rinnovo per Galthiè, ma a una condizione

L'operato del tecnico è sotto la lente d'ingrandimento dei vertici federali transalpini

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Caelan Doris eletto miglior giocatore dell’ultima Autumn Nations Series

Il terza linea è stato protagonista assoluto delle vittorie della sua Nazionale nei test di novembre

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

La Russia non ha più un head coach

Si è dimesso Lyn Jones dopo i recenti, deludenti risultati

1 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match