Cosa serve per diventare head coach dei Kings

La franchigia sudafricana sta cercando il sostituto di Deon Davids e ha deciso di pubblicare un bando sui propri canali ufficiali

kings

(ph. Ettore Griffoni)

I Kings hanno ufficializzato giovedì la separazione da Deon Davids, l’allenatore degli ultimi tre anni e delle difficili prime due stagioni in Pro14. Per continuare il lavoro di Davids, la franchigia di Port Elizabeth – che ha vinto tre partite su 42 finora nel torneo – non ha ancora trovato un sostituto e ha deciso di cercarlo attraverso un bando pubblicato sui propri canali ufficiali, in cui si elencano le competenze per poter svolgere il ruolo di head coach ai Kings.

La franchigia sudafricana sembrerebbe in cerca di un profilo di maggiore spessore rispetto a Davids, un allenatore stimato per il suo lavoro a Port Elizabeth viste le difficoltà ma che quando è stato ingaggiato nel 2016 aveva allenato al massimo in Vodacom Cup. I Kings, invece, vogliono un tecnico che deve aver già allenato in un torneo di primo livello come Pro14, Super Rugby, Premiership e Top 14 oppure una squadra nazionale seniores.

Tra i requisiti richiesti, oltre alle abilità nell’implementare un piano tecnico e tattico adeguato al Pro14, rientra anche l’attitudine positiva nel raggiungere dei risultati in circostanze potenzialmente difficili. Lo stipendio è da negoziare, mentre si può inviare la candidatura entro l’1 luglio.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

John Barclay: “Molti giocatori potrebbero aver giocato la loro ultima partita, senza saperlo”

L'avanti scozzese dedica un pensiero a molti dei suoi colleghi che dovranno appendere i propri scarpini al chiodo

21 Marzo 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Munster: Joey Carbery fuori per tutta la stagione

Tanti infortuni in casa Red Army: fuori i due mediani d'apertura, la maglia numero 10 sarà di Hanrahan

3 Marzo 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Edimburgo prosegue la marcia, Cardiff al tappeto

Gli scozzesi mantengono la testa della Conference B grazie soprattutto al piede di Simon Hickey

29 Febbraio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: Leinster facile anche contro Glasgow, 55-19

La marcia dei dubliners prosegue: 19 partite in stagione, 19 vittorie. I Warriors incassano 9 mete

28 Febbraio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Liam Williams rientra agli Scarlets per il resto della stagione

Il forte trequarti si unisce in anticipo alla franchigia di Llanelli, e sarà a disposizione di Mooar per il prosieguo del Pro14

25 Febbraio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: cosa è successo nell’undicesimo turno

Leinster ancora imbattuto, successi importanti per Edinburgh e Ospreys. Dieci mete del Munster ai Southern Kings

16 Febbraio 2020 Pro 14 / Altri club