L’Ulster batte gli Ospreys e si qualifica per la Champions Cup

Nel secondo tempo i nordirlandesi prendono il largo. Ci pensa Stockdale a chiudere ogni discorso

ph. Reuters

La ventesima e ultima squadra a qualificarsi per la Champions Cup 2018/2019 è l’Ulster. I nordirlandesi vincono lo spareggio contro gli Opsreys giocato al Kingspan di Belfast, battendo i gallesi per 35-17 davanti al pubblico di casa.

Il primo tempo si mantiene equilibrato e si chiude sull’8-7, con mete di Alun-Wyn Jones a cui risponde Craig Gilroy. Ad inizio ripresa è ancora l’ala dell’Ulster a schiacciare dopo un turnover a metà campo, a cui Kieran Treadwell aggiunge il carico da novanta con la terza segnatura al minuto 53 per il 22-7.

La reazione dei gallesi arriva con la meta di Hassler al 61′, ma nel giro di dieci minuti il piede di Cooney riporta nuovamente l’Ulster oltre il doppio break di vantaggio, sul 28-12. Il sigillo finale, come già accaduto al Sei Nazioni in più di un’occasione, lo mette Jacob Stockdale con l’ennesimo intercetto della stagione, ormai diventato una trademark move dell’ala classe 1996. La sua meta vale il 35-12, che la marcatura di Dan Biggar nel finale arrotonderà sul 35-17 finale.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

I gironi della Champions Cup 2019/2020

Il Benetton si prende il Leinster, Lione e i Northampton Saints nel girone 1. Girone di ferro per i Saracens

19 giugno 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: I Saracens sono i migliori d’Europa e sono ancora campioni

Finisce 20-10, Sarries dominanti in ogni fase e che hanno saputo approfittare degli errori commessi da Leinster

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup