RWC 2015: Argentina e Namibia, 11 cambi per ogni formazione

Annunciate le formazioni per la partita che verrà giocata a Leicester alle ore 13 di domenica pomeriggio

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Sarà Argentina-Namibia a chiudere in maniera definitiva le partite della pool C del Mondiali in corso in Inghilterra. Il campo di Leicester (calcio d’inizio domenica alle ore 13), una gara che potrebbe aver poco o nulla da dire, dipende dal risultato di All Blacks-Tonga di questa sera: se come tutti si attendono la Nuova Zelanda vincerà i campioni del mondo avranno il primo posto nel girone assicurato e l’Argentina avrà la certezza matematica della seconda piazza. In caso di (improbabile) vittoria dei tongani invece potranno essere messe in discussioni tutte e tre le prime posizioni della pool.
Nel frattempo sia Namibia che Argentina hanno annuciato i XV titolari: gli africani apportano 11 cambi per cercare di ottenere la loro prima affermazione di sempre in una edizione del Mondiale, lo stesso numero di modifiche anche per il ct dei Pumas Daniel Hourcade, che manda in campo dal primo minuto solo Guido Petti, Pablo Matera, Martin Landajo e Matias Moroni della squadra titolare che ha battuto Tonga la scorsa domenica.

 

Argentina: 15 Lucas Gonzalez Amorosino, 14 Matias Moroni, 13 Santiago Gonzalez Iglesias, 12 Juan Pablo Socino, 11 Horacio Agulla, 10 Juan Martin Hernandez, 9 Martin Landajo (c), 8 Facundo Isa, 7 Javier Ortega Desio, 6 Pablo Matera, 5 Matias Alemanno, 4 Guido Petti, 3 Juan Pablo Orlandi, 2 Julian Montoya, 1. Lucas Noguera.
Riserve: 16 Agustin Creevy, 17 Marcos Ayerza, 18 Ramiro Herrera, 19. Leonardo Senatore, 20 Juan Martin Fernandez Lobbe, 21 Tomas Cubelli, 22 Marcelo Bosch, 23 Juan Imhoff.

 

Namibia: 15 Chrysander Botha, 14 Johan Tromp, 13 JC Greyling, 12 Johan Deysel, 11 Conrad Marais, 10 Theuns Kotze, 9 Eneill Buitendag, 8 Leneve Damens, 7 Wian Conradie, 6 Rohan Kitsoff (captain), 5 Tijuee Uanivi, 4 Janco Venter, 3 Johannes Coetzee, 2 Torsten Van Jaarsveld, 1 Jaco Engels.
Riserve: 16 Louis van der Westhuizen, 17 Johnny Redelinghuys, 18 Raoul Larson, 19 Renaldo Bothma, 20 Tinus Du Plessis, 21 PJ Van Lill, 22 Eugene Jantjes, 23 Heinrich Smit.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: polverizzati i numeri delle precedenti edizioni

Pubblicato il report sull'impatto economico degli ultimi Mondiali. E le cifre sono da record

24 Maggio 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Joubert e la fuga dopo Scozia-Australia: l’ho fatto per tutelare il contesto, non me stesso

Il fischietto sudafricano torna sulla controversa uscita dal campo al termine del quarto di finale iridato

15 Aprile 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

2015, un anno mondiale: 12 cartoline per rivivere la Rugby World Cup

Trionfi di squadra e record personali, amicizie, abbracci e spettacolo. Cosa ci lascia l'evento che ha dominato l'anno ovale

31 Dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Matfield e la sconfitta col Giappone alla RWC: “La peggior settimana della vita”

Il veterano Springboks ripensa alla clamorosa sconfitta e a come il gruppo si è ripreso

29 Dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: ecco i risultati (negativi) dell’anti doping

World Rugby ha reso noti i risultati dei 468 campioni analizzati

2 Dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Post RWC 2015: Jonathan Kaplan mette dietro i pali i suoi colleghi fischietti

Uno dei più stimati arbitri di sempre analizza il torneo dal punto di vista di chi l'ha diretto. E le ombre superano le luci...

20 Novembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015