Allan e Benvenuti: il Perpignan si tinge d’azzurro ma non basta

Il Munster vince all’Aimé Giral per 18 a 17 con una meta all’ultimo secondo di Hanrahan. Tutti i punti dei padroni di casa sono italiani

ph. Sebastiano Pessina

Il Perpignan perde la sfida che questo sabato pomeriggio lo ha messo davanti al Munster, capoclassifica nel girone 6 dell’Heineken Cup. Una gara-thrilling, tiratissima tra le mura dell’Aimé Giral. Tutti i punti dei padroni di casa sono targati Italia: ci sono i calci di Tommaso Allan e la meta al 77′ di Tommaso Benvenuti che aveva dato il momentaneo sorpasso ai catalani, poi raggiunti e superati all’ultimo respiro dalla Red Army. La partita è finita 17 a 18 per il Munster.
Nelle altre due gare del pomeriggio: il Tolone batte Exeter 32 a 20 e trova la meta del bonus con Wilkinson al minuto 80 e mette nei guai gli inglesi mentre il Clermont passa in casa Scarlets con il risultato di 13-31: gallesi ormai quasi fuori dalla corsa alla qualificazione.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

16 anni fa, “la mano di Rob Howley” per quella leggendaria meta nella finale di Heineken Cup

Uno dei momenti più incredibili nella storia della massima competizione europea

23 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Rivoluzione in vista per la Champions Cup?

Aumenterebbero le squadre in corsa e sarebbe stravolta la formula. Per ora arrivano segnali positivi

15 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: come funzionerà la prossima edizione?

Mentre i club di Top 14 decidono le norme per la qualificazione, la coppa regina potrebbe cambiare format

6 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Undici anni fa il Bloodgate, uno degli scandali più clamorosi nella storia di Ovalia

Una delle pagine più buie, in tempi recenti, dello sport ovale

12 Aprile 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Saracens, abbiamo un problema (ma non è il monte salari)

L'EPCR ha convocato un'udienza disciplinare a causa di un permesso di lavoro nel Regno Unito scaduto ad un giocatore degli inglesi

7 Febbraio 2020 Coppe Europee / Champions Cup