Heineken Cup: Ulster qualificato, per Montpellier vittoria a Sale

Gli irlandesi vincono con i Warriors e vanno ai play-off, i transalpini secondi ma con tanti punti in carniere. I Saints battono Castres

ph. Francesca Soli

Cominciamo con il girone 6, dove in questo venerdì sera era in programma la sola Sharks-Montpellier: i francesi allungano la crisi della squadra di Sale vincendo 27 a 6 e conquistando un punto di bonus con una meta tecnica al 77′. Un’affermazione molto importante perché mette i transalpini tra i papabili per uno dei due migliori secondi posti che guadagneranno l’accesso ai quarti di finale.
Battaglia nel girone 4, che stasera proponeva la partita tra Saints e Castres e quella tra Ulster e Glasgow. Il XV di Belfast batte gli scozzesi (23-6) e si qualifica per i quarti di finale: cinque punti di vantaggio su Northampton e un ruolino migliore negli scontri diretti (ha perso di uno in casa ma vinto di 19 in trasferta) a 80′ minuti dalla fine sono più che sufficienti.
I Saints hanno superato Castres in una partita senza mete terminata 18 a 12. Entrambe le formazioni possono però ancora sperare nel secondo posto, con gli inglesi con qualche chance in più. Sentenze tra una settimana.

 

Le altre gare di questa quinta giornata si giocheranno tutte tra sabato e domenica. Domani oltre a Zebre-Biarritz (ore 14 e 35, diretta tv su SkySport2) il programma propone l’attesissima – ma forse non risolutiva – sfida tra Racing e Saracens (ore 16 e 40, Sky Sport 2). In serata il Clermont potrebbe trovare con Exeter i punti per la qualificazione ai quarti e mettere nei guai serissimi il Leinster, che ospita gli Scarlets.

Tre invece le partite in programma domenica, tra queste spicca Tolosa-Benetton Treviso (diretta su SkySport2, ore 16).

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: I Saracens sono i migliori d’Europa e sono ancora campioni

Finisce 20-10, Sarries dominanti in ogni fase e che hanno saputo approfittare degli errori commessi da Leinster

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup, la stima di Mako per Furlong: “Ho imparato da lui”

Alla vigilia della finale, il pilone sinistro dei Saracens confessa la sua stima per l'avversario che avrà di fronte

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup