Paolo Garbisi fuori sei settimane: salterà la prima parte di Sei Nazioni

Brutte notizie per l’Italia, sempre più in difficoltà nel ruolo di apertura

Paolo Garbisi fuori sei settimane: salterà la prima parte di Sei Nazioni (ph. Sebastiano Pessina)

Paolo Garbisi fuori sei settimane: salterà la prima parte di Sei Nazioni (ph. Sebastiano Pessina)

Brutte notizie per Paolo Garbisi: l’infortunio subito nella sfida di venerdì 30 dicembre tra il suo Montpellier e Bordeaux si è rivelato abbastanza serio. Il numero 10 azzurro era infatti uscito al 23esimo minuto del primo tempo dopo aver messo male la gamba durante un placcaggio, e pur avendo abbandonato il campo sulle sue gambe era parso abbastanza dolorante.

L’infortunio di Paolo Garbisi: salterà l’inizio del Sei Nazioni 2023

Come spiega il Midi Libre, Paolo Garbisi ha riportato una distorsione al legamento laterale interno del ginocchio destro, che dovrebbe tenerlo fuori per circa 6 settimane. Di conseguenza, Garbisi non sarà disponibile per la sfida d’esordio dell’Olimpico proprio contro la Francia e probabilmente anche per la trasferta di Twickenham contro l’Inghilterra.

Leggi anche: Italiani all’estero: Riccioni segna la prima meta con i Saracens

Una brutta notizia per Montpellier, che ha usato tantissimo Garbisi in questo inizio di stagione – spesso da primo centro – ma soprattutto per l’Italia, che non solo dovrà fare a meno di uno dei suoi migliori talenti, ma che si ritrova ancora più corta nel ruolo di apertura.

Infatti, per il Sei Nazioni non saranno disponibili nemmeno Leonardo Marin e Giacomo Da Re, ancora alle prese con i rispettivi infortuni, e a questo punto tutte le speranze sono riposte su Tommaso Allan e su un possibile riadattamento a 10 di Edoardo Padovani, già visto nel ruolo nei finali di partita degli azzurri contro Australia e Sudafrica.

Leggi anche: Italia, Michele Lamaro: “Dobbiamo sfruttare le occasioni che ci saranno. I complimenti fanno piacere, ma non vogliamo fermarci”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

 

 

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Crowley: “Come numero 10 dietro Allan c’è Da Re”

Il CT e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti nella conferenza di presentazione del Sei Nazioni

27 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Innocenti delinea gli obiettivi per il Sei Nazioni: “Mi aspetto almeno due vittorie”

Il presidente federale ha parlato alla presentazione italiana del Torneo

26 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Dove vedere la conferenza stampa di lancio del Sei Nazioni 2023

Come collegarsi alla diretta streaming del Media Day che presenta il Torneo 2023

26 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Crowley: “abbiamo il compito di rendere il rugby divertente per gli spettatori”

Per l'imminente Sei Nazioni il coach degli Azzurri auspica un'Italia che sappia divertirsi e divertire

26 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: il bollettino medico su Matteo Minozzi e Andrea Zambonin

Buone notizie per il trequarti, meno per l'avanti

24 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Juan Ignacio Brex: “La parola “vincere” non ci deve preoccupare. Fra i trequarti c’è una chimica splendida”

Il centro azzurro ha spiegato come la nazionale si sta preparando all'esordio nel Sei Nazioni 2023

24 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale