Jordie Barrett prolunga il suo contratto con gli All Blacks (con la possibilità di un anno sabbatico)

Il trequarti degli Hurricanes rimarrà in patria anche dopo la prossima Coppa del Mondo

Jordie Barret prolunga il suo contratto con gli All Blacks (con la possibilità di un anno sabbatico) (Ph. Sebastiano Pessina)

Jordie Barret prolunga il suo contratto con gli All Blacks (con la possibilità di un anno sabbatico) (Ph. Sebastiano Pessina)

Martedì è arrivato un rinnovo di grande importanza per gli All Blacks, che hanno prolungato per altre tre stagioni il contratto con Jordie Barrett. L’utility back (nel vero senso della parola) 25enne resterà quindi a disposizione del rugby neozelandese fino al 2025 anche se con la possibilità di prendersi un anno sabbatico proprio fra tre anni, cosa questa che gli permetterebbe di fermarsi e rallentare un attimo con il rugby oppure ad esempio di andare in Giappone come fatto dal fratello Beauden la scorsa stagione.

Leggi anche: Retallick e Whitelock sono ufficialmente una coppia… da record

Impiegabile come estremo, ala o centro, Jordie Barrett si è dimostrato un’opzione importantissima per Ian Foster e i tutti neri nell’ultima complicata stagione, e ha detto: “Con gli Hurricanes sto benissimo e insieme agli altri All Blacks stiamo costruendo qualcosa di importante. Per me è un sogno giocare a rugby a questo livello in Nuova Zelanda, non vado da nessuna parte”.

Leggi anche: La rilettura di OnRugby dell’ultimo Rugby Championship vinto dagli All Blacks

Soddisfazione è stata dimostrata, oltre che dallo stesso Foster, anche da Jason Holland, capo allenatore degli Hurricanes che dunque per il prossimo Super Rugby avranno a disposizione uno dei loro talenti più fulgidi. Da segnalare che nella sua carriera Jordie Barrett ha iniziato un test match degli All Blacks in cinque posizioni diverse: da mediano d’apertura, primo centro, ala destra o sinistra ed estremo. Difficile pensare che ai 45 caps già conquistati non ne aggiunga altri già a partire dal prossimo tour autunnale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Galles: Wayne Pivac in bilico. Si pensa a un ritorno lampo di Warren Gatland

Gli addetti ai lavori spingono per l'esonero dell'attuale ct e per il ritorno di un tecnico che accetterebbe anche un incarico corto

28 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

La stampa inglese demolisce Eddie Jones e la Nazionale: “Fallimento totale, nessun progresso”

La fiducia nei confronti della squadra e del tecnico è ormai vicina allo zero

28 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Un italiano tra i candidati al premio di Miglior giocatore delle Autumn Nations Series

Saranno i tifosi a decidere a chi assegnare il premio: ecco come votare

27 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Autumn Nations Series: gli Springboks sbancano Twickenham

Finisce 13-27 l'ultima gara dei test match autunnali. Nuova sconfitta per Eddie Jones nonostante 20 minuti in superiorità

26 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Autumn Nations Series: frittata Galles, l’Australia rimonta e vince 34-39

Da -21 i Wallabies risorgono negli ultimi 20 minuti e segnano 26 punti consecutivi per conquistare Cardiff

26 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Siya Kolisi sul caso-Erasmus: “Spero solo si risolva, non è una buona cosa per il rugby”

Il capitano degli Springboks: "La gente si aspetta una vittoria con l'Inghilterra. Non possiamo ottenerla inventando scuse"

26 Novembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match