Un ex-All Black smette di giocare a soli 30 anni

Liam Squire si arrende a un grave infortunio al ginocchio e chiude una carriera che lo aveva visto anche sul palcoscenico internazionale

Un ex-All Black smette di giocare a soli 30 anni (Photo by Ben STANSALL / AFP)

Un ex-All Black smette di giocare a soli 30 anni (Photo by Ben STANSALL / AFP)

Liam Squire dice basta con il rugby a soli 30 anni, dopo una carriera che lo ha visto indossare per 23 volte la maglia degli All Blacks tra il 2016 e il 2019, oltre a tante partite nel Super Rugby con i Chiefs prima e gli Highlanders poi. L’annuncio choc arriva direttamente dalla Nuova Zelanda, dove Squire si è arreso all’ultimo brutto infortunio subito nel corso della carriera.

Leggi anche: Il calendario completo dei test match di ottobre e novembre 2021

Nato a Palmerston North il 20 marzo 1991, era tornato in patria quest’anno per disputare il Super Rugby con gli Highlanders ma dopo sole due partite si era fatto male al ginocchio ed era stato operato: “Negli ultimi 6-7 mesi non ho toccato un pallone da rugby. Ho lasciato il mio ginocchio a riposo completo per vedere se si sarebbe ripreso ma i medici mi hanno consigliato di smettere immediatamente”.

Leggi anche: Italia, cosa può cambiare nel World Ranking con i prossimi tre test match?

“Il mio futuro deve venire prima di tutto, mi dispiace lasciare il rugby ma devo pensare anche alla mia vita dopo lo sport”. Squire era rimasto in lista fino all’ultimo per fare parte degli All Blacks alla Coppa del Mondo 2019, ma dopo l’infortunio di Jacobson gli era stato preferito Frizell nella lista dei convocati: “Il fatto di aver giocato in Nazionale è una cosa della quale sarò grato per sempre a chi me lo ha permesso” ha detto il giocatore, che nel 2020 aveva scelto di lasciare per la prima volta la sua terra per andare a giocare in Giappone con i NTT Red Hurricanes, disputando però tre partite prima dello stop al campionato nipponico.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Caelen Doris racconta i suoi sintomi dopo le concussion

Il terza linea irlandese ripercorre quello che gli è successo dopo una serie di impatti pericolosi alla testa

28 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match, Galles-All Blacks: fra i Dragoni potrebbe esserci un ritorno importante

Wayne Pivac sembra intenzionato a dare una chance a un trequarti che non gioca da diverso tempo

28 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Australia: tre big saltano il tour, la federazione si arrabbia e potrebbe rivedere le regole

Non sarà semplice per Rennie schierare il miglior XV nelle tre partite contro Scozia, Inghilterra e Galles: le assenze sono davvero tante

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Scozia: quattro esordienti e due capitani nel XV che sfida Tonga

Tante novità nei dark blues che aprono il loro autunno internazionale a Murrayfield. Ben otto potenziali debutti assoluti

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Irlanda: dai Test Match di novembre la spinta per la Rugby World Cup 2023

Capitan Sexton traccia la strada verso l'evento iridato

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match: Galles-All Blacks potrebbe essere a rischio. C’è un positivo fra i Dragoni

Entrambe le squadre sono state isolate. Continuano ad allenarsi, in attesa di novità

27 Ottobre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match