Champions Cup, Care attacca Munster: “Pensavo di giocare contro il PSG”

Il mediano di mischia accusa gli irlandesi di simulazione nella gara dello scorso weekend

Danny Care

Danny Care – ph. Sebastiano Pessina

Sono passati alcuni giorni, ma ancora in casa Harlequins non è andata giù la sconfitta per 21-7 patita al Thomond Park di Limerick contro il Munster, soprattutto a Danny Care, mediano di mischia simbolo del club.

Il numero 9 si è lamentato del comportamento dei giocatori di casa durante la puntata settimanale del podcast della BBC Rugby Union Weekly, replicando alle precedenti proteste dello staff tecnico della squadra di casa.

“E’ stata una dura giornata, c’è stato ovviamente un po’ di ruvidezza tra una squadra irlandese e una inglese. La nostra disciplina è stata insufficiente e questo ci ha sfavorito.”

“Ho sentito tante lamentele a proposito di placcaggi in ritardo. Chiedete a Mike Brown di placcaggi in ritardo e del perché non è tornato in campo. Era KO.”

“Quello non è stato sanzionato, noi abbiamo preso un paio di cartellini. Cerchi sempre di prendere ogni numero 10, qualsiasi cosa abbiamo fatto alla loro apertura è stata fatta ai nostri giocatori. Abbiamo pensato di star giocando contro il Paris Saint-Germain un paio di volte, visto quanto si sono rotolati a terra, tuffati e lamentati.”

“Questo è uno sport di contatto fisico, loro ci hanno battuto e noi non vediamo l’ora di avere la rivincita a gennaio. Mi è piaciuta la partita, è stata ruvida, esuberante, Inghilterra contro Irlanda. Mi ha fatto sentire come se fossi tornato sul palcoscenico dei test matches.”

Dopo la partita, l’allenatore di casa Johann van Graan si era lamentato soprattutto per i colpi in ritardo ricevuti da Ben Healy, il giovane mediano di apertura che ha calciato fra i pali una decisiva punizione da quasi 50 metri per dare il decisivo vantaggio ai suoi nel finale di partita.

Healy è stato costretto ad uscire e sarà infortunato per le prossime settimane. Alex Dombrandt, numero 8 inglese, lo aveva colpito con un placcaggio pericoloso e aveva per questo ricevuto il terzo cartellino giallo di giornata per gli Harlequins.

Munster giocherà contro Clermont nella seconda giornata, mentre gli Harlequins affronteranno il Racing 92. Entrambe le gare saranno trasmesse in diretta da Sky Sport.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il sorteggio della Champions Cup 2022/2023

La regina delle coppe europee ospiterà per la prima volta tre squadre sudafricane

28 Giugno 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la meta dell’anno l’ha segnata Joe Marchant degli Harlequins

Un concentrato di abilità, velocità e spettacolo

9 Giugno 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La Rochelle: anche l’italiano Tommaso Boldrini è campione d’Europa

Responsabile della "prep" atletica di La Rochelle

29 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La Rochelle è campione d’Europa. Leinster battuto nella finale di Champions Cup

Impresa in rimonta della squadra di Ronan O'Gara, decide Retiere all'ultimo minuto

28 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la preview della finale Leinster-La Rochelle

Dalle 17.45 a Marsiglia i francesi proveranno l'impresa contro la corazzata di Dublino, in caccia del quinto titolo continentale

28 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: le formazioni di Leinster e La Rochelle per la finale

Si gioca alle 17:45 a Marsiglia: irlandesi per la quinta stella, francesi per il primo titolo europeo della storia

27 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup