Challenge Cup: la formazione delle Zebre che affrontano il Brive

Tornano in campo gli Azzurri: dentro la prima linea dell’Italia, Violi, Canna e Mori

Zebre formazione brive

La formazione delle Zebre per il Brive – ph. Massimiliano Carnabuci

La Challenge Cup delle Zebre riparte dall’annuncio ufficiale della formazione che affronterà il Brive.

Archiviato il deludente pareggio casalingo contro Bayonne, la squadra di Michael Bradley ha bisogno di una vittoria in terra francese per continuare a spingere verso una qualificazione alle fasi finali della coppa cadetta.

Per farlo, il tecnico irlandese delle Zebre ha selezionato un XV rivoluzionato rispetto alla scorsa settimana, con il ritorno di ben 10 Azzurri tra le fila dei multicolor e altrettanti cambi fra i titolari.

La prima linea sarà proprio quella che ha ben figurato con l’Italia nella Autumn Nations Cup, con Danilo Fischetti e Giosué Zilocchi ai fianchi di Luca Bigi.

Torna anche la coppia mediana storica delle Zebre, con Marcello Violi e Carlo Canna a dare il cambio a Joshua Renton e Antonio Rizzi.

Federico Mori è la novità più importante in una linea arretrata che vede Jamie Elliott e Michelangelo Biondelli partire dal primo minuto.

La gara non sarà prodotta da nessuna TV e pertanto non ci sarà il TMO. Tuttavia sarà possibile seguirla attraverso il portale di EPCR, a titolo gratuito.

Zebre: 15 Michelangelo Biondelli, 14 Pierre Bruno, 13 Giulio Bisegni (c), 12 Federico Mori, 11 Jamie Elliott, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Renato Giammarioli, 7 Maxime Mbanda, 6 Jimmy Tuivaiti, 5 Mick Kearney, 4 Samuele Ortis, 3 Giosué Zilocchi, 2 Luca Bigi, 1 Danilo Fischetti.
A disposizione: 16 Oliviero Fabiani, 17 Andrea Lovotti, 18 Eduardo Bello, 19 Leonard Krumov, 20 Lorenzo Masselli, 21 Nicolò Casilio, 22 Antonio Rizzi, 23 Enrico Lucchin

Non disponibili per infortunio: Iacopo Bianchi, Tommaso Castello, Gabriele Di Giulio, Johan Meyer, Ian Nagle, Giovanni Licata, Paolo Pescetto

La formazione del Brive

Brive: 15 Setariki Tuicuvu, 14 Joris Jurand, 13 Guillaume Galletier, 12 Sevanaia Gaiala, 11 Valentin Tirefort, 10 Tedo Abzhandadze, 9 David Delarue, 8 Kitione Kamikamica, 7 Esteban Abadie (c), 6 Irakli Tskhadadze, 5 Stan South, 4 Renger van Eerten, 3 Mesake Doge, 2 Badri Alkhazashvili, 1 Wesley Tapueluelu
A disposizione: 16 Enzo Jouannet, 17 Daniel Brennan, 18 Luka Japaridze, 19 Steevy Cerqueira, 20 Otar Giorgadze, 21 Quentin Delord, 22 Fouad Boulaghrifa, 23 Maxence Darthou

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Challenge Cup, Bayonne potrebbe non scendere più in campo

Positività nella squadra francese dopo la sfida contro i Leicester Tigers, club chiuso fino al 7 gennaio e dirigenza furiosa

3 Gennaio 2021 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la situazione dopo due giornate su quattro

London Irish-Pau è stata l'unica partita domenicale. Due squadre in testa in classifica, Zebre e Benetton in corsa per i playoff

21 Dicembre 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il punto della situazione (quasi) al termine della seconda giornata

Turno che si chiude oggi pomeriggio, con la sfida tra London Irish e Pau, in diretta sul sito di EPCR

20 Dicembre 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Benetton: ufficiale la sconfitta a tavolino per 28-0

Il Comitato per la Risoluzione dei Risultati della Partita ha stabilito lo 0-28 in favore di Agen

19 Dicembre 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Cancellata Benetton-Agen di Challenge Cup

Non si giocherà questo pomeriggio a Monigo la partita valida per la seconda giornata della coppa europea

19 Dicembre 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre corsare in Francia, Brive k.o. 18-16

Decisivo il pizzato di Carlo Canna, a pochi istanti dalla fine

18 Dicembre 2020 Coppe Europee / Challenge Cup