La federazione inglese va verso il taglio di 139 dipendenti

In gioco la sostenibilità dell’Union sul lungo periodo

ph. Sebastiano Pessina

Garantire stabilità economica, a medio/lungo termine, alla RFU – dopo l’impatto travolgente dell’emergenza sanitaria, porterà verosimilmente a decisioni drastiche in seno alla federazione inglese. Nella giornata di ieri, infatti, l’Union britannica ha reso noto – per voce del suo CEO – come entro la fine dell’estate, una fetta importante del parco dipendenti (si parla addirittura di 139 su 580 complessivi) dovrebbe essere tagliata, con l’intento di ridurre i costi, snellire il mastodontico comparto dei lavoratori e ridisegnare il modello d’affari di RFU.

Leggi anche: E se Inghilterra, Galles e Scozia si unissero permanentemente in team UK?

“Per garantire sostenibilità alla RFU sostenibile, abbiamo annunciato a tutti i colleghi che si va probabilmente verso il taglio di 139 ruoli professionali all’interno della nostra organizzazione. Sarà un processo oltremodo difficile, ma consulteremo i colleghi in modo equo, per rimodellare completamente la nostra attività. Dovremo lavorare in modo molto diverso in futuro, concentrandoci sulle nostre priorità”, ha dichiarato ufficialmente Bill Sweeney, CEO della federazione britannica.

Leggi anche: James Lowe firma un triennale con Leinster ed il suo futuro è sempre più verde

Una decisione definitiva, sia a livello qualitativo che quantitativo, dei tagli che verranno posti in essere sarà presa solamente nel mese di agosto, quando gli scenari futuri – anche in termini di calendario e partite della nazionale – avranno assunto una fisionomia più chiara.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news. Dai uno sguardo anche alla nostra pagina Instagram, sempre ricca di spunti

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top14: è questo l’errore più clamoroso della stagione?

Durante Racing92-Tolone Vakatawa ha la strada spianata verso la meta, ma Villiere non era proprio d'accordissimo...

19 Gennaio 2021 Foto e video
item-thumbnail

Cosa fa Nigel Owens da quando non arbitra più a livello internazionale?

Il fischietto gallese racconta la sua nuova vita, in uno scenario diverso da quello dei campi da rugby

18 Gennaio 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

Top14: l’incredibile meta di Serin ispirata da Eben Etzebeth

Giocata a cinque stelle del sudafricano che manda il suo compagno di Tolone a segnare in maniera indisturbata

18 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Gli highlights della sconfitta dei Saracens contro gli Ealing Trailfinders

Londinesi battuti nel primo match (non ufficiale) del loro 2021: in campo una formazione saracena con alcune stelle, ma non è bastato

18 Gennaio 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

ProD2: parla il fijano espulso per aver sollevato l’arbitro

Rasique si scusa per il gesto, e racconta di aver ricevuto una telefonata "complicata" direttamente dalle Isole Fiji

15 Gennaio 2021 Emisfero Nord
item-thumbnail

La Top League giapponese si ferma, ancor prima di iniziare la stagione

Anche nel Sol Levante non mancano i problemi nel portare avanti regolarmente lo sport d'élite

14 Gennaio 2021 Emisfero Nord