Il Super Rugby australiano ha un primo, pesante intoppo

Situazione oltremodo particolare per i Rebels, dettata dalle nuove leggi nel Queensland

Super Rugby Aotearoa

Super Rugby

Il Super Rugby Aoteaora, torneo domestico neozelandese – unica grande manifestazione ovale attiva, punto di riferimento assoluto degli appassionati rubgistici in questo momento -, ha ormai raggiunto (quasi) un terzo del suo cammino complessivo, dopo che nel weekend è andata in archivio la terza giornata.

Leggi anche: Matt Giteau a Los Angeles?

Tra stadi pieni, grandi giocatori all’opera ed estremo interesse per l’interpretazione delle inedite regole sui punti d’incontri, la competizione sta riscuotendo un ottimo successo. Sulla sua scia, nel fine settimana entrante – venerdì 3 luglio -, inizierà anche il corrispondente torneo domestico australiano (diretta tv, anche in Italia, su Sky Sport).

La nuova ondata di casi di coronavirus nello stato di Victoria, quello di Melbourne, città dove giocano le gare casalinghe i Melbourne Rebels, ha costretto le autorità regionali australiane da imporre nuove particolari limitazioni per contenere l’epidemia.

In particolare, lo stato del Queensland, terra dei Reds – che affronteranno in trasferta proprio i Rebels, il 10 luglio -, ha imposto che qualsiasi squadra entri nello stato di Victoria, o anche solo giochi contro un team della stessa ‘regione’ – seppur fuori sede – che non abbia già rispettato a sua volta la quarantena sia sottoposta, al rientro, ad una quarantena di 14 giorni.

Una situazione che, senza accorgimenti, bloccherebbe di fatto tutto il torneo. Motivo per cui i Ribelli sono partiti con ampio anticipo alla volta di Canberra, dove affronteranno i Brumbies all’esordio, e si terranno al di fuori dal loro territorio di riferimento per più di 14 giorni (con la gara contro i Reds che si disputerà in uno stadio alternativo, ancora da definire, nel New South Wales) in precedenza al match contro i Rossi di Thorn, per permettere così alla squadra del Queensland di rientrare a casa senza doversi sottoporre a pause forzate.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telgram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks, Laumape: “In Europa perché volevano tagliarmi lo stipendio”

Il centro degli Hurricanes è tornato sulla propria scelta di emigrare e lasciare così la maglia nera

22 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: gli highlights della finale Blues-Highlanders

Rivediamo tutto quello che è successo all'Eden Park, dove la franchigia di casa è tornata a vincere un titolo a distanza di 18 anni

19 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: i Blues tornano a vincere un trofeo dopo 18 anni

Piegati nel finale gli Highlanders dopo una gara dai tanti colpi di scena con un secondo tempo estremamente combattuto

19 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: preview e formazioni della finale Blues-Highlanders

Appuntamento sabato mattina alle 9.05 su Sky Sport Arena per una sfida che si annuncia estremamente spettacolare

18 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: l’analisi della stagione regolare e del dominio delle squadre neozelandesi

Manca poco alla finale del torneo, ma com'è stato possibile vedere in campo un divario così netto in quasi tutte le 25 partite disputate?

17 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

SR Trans-Tasman: decisa la finale del torneo dopo tanti colpi di scena

Tre squadre a pari punti in classifica, a decidere è stata proprio la differenza tra fatti e subiti dopo un finale ricco di mete e spettacolo

12 Giugno 2021 Emisfero Sud / Super Rugby