Australia: la federazione è in difficoltà. Annunciati nuovi tagli al personale e agli stipendi

Si cercherà di riprendere nel più breve tempo possibile per tornare a generare introiti

david pocock australia

ph. Sebastiano Pessina

Il rugby australiano vive un momento di profonda crisi economica. L’amministratore delegato (ad interim) della federazione Rob Clarke non si è nascosto anzi, in una nota ha annunciato tutte le strategie che sono state messe e che saranno messe in atto per aiutare il sistema.

Dopo il passivo del 2019 di 9.400.000 milioni di dollari australiani (l’equivalente di 5.683.219,31 mln di euro), il board si è dato come obiettivo nel 2020 di contenere le perdite risparmiando 5.500.000 (3.325.287,89): questo comporterà tagli al personale e allo stipendio dei dipendenti a tutti i livelli.

Al momento il 75% della forza lavoro è ferma o impiegata a orari ridotti e i collaborati saltuari o con contratto a tempo determinato hanno concluso le loro esperienze, con il prossimo step che diventerà quello di una decurtazione base del 5% di tutti i salari a bilancio, riguardante anche tecnici e giocatori: “E’ un momento difficile per tutti: dai protagonisti agli appassionati. Stiamo cercando il modo migliore per aiutare tutti analizzando la situazione e non perdendo efficienza”.

Uno dei prossimi target inquadrati per tornare a generare introiti è quello della ripresa delle attività sul campo: mentre il CEO ha annunciato che i Sunwolves non prenderanno parte al Super Rugby in “salsa australiana”, a un altro tavolo si sta lavorando con i broadcaster per trovare un accordo relativo alla trasmissione dei match che dovrebbero cominciare nel mese di luglio. In prospettiva 2021 invece si cercherà di capire quando potranno ripartire le competizioni SANZAAR, ferme dal mese di marzo scorso.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Super Rugby AU: gli highlights di Rebels v Reds

Le immagini migliori del pareggio in terra d'Australia

10 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby australiano: Rebels e Reds pareggiano dopo il primo Super Time

91 minuti di battaglia dura e nessun vincitore. Grande rimonta Reds, Rebels che non sfruttano l'occasione per vincere

10 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: le formazioni di Hurricanes-Highlanders

A Wellington si gioca per prendersi il terzo posto della classifica: grande sfida in mediana tra TJ Perenara e Aaron Smith

10 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: le formazioni di Warathas-Western Force

Grande curiosità intorno al match di Sydney, coi padroni di casa che sfidano la squadra di Perth al rientro nell'alto livello

9 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby AU: le formazioni di Rebels-Reds

Si gioca lontano da Melbourne ma i Rebels vogliono il primo successo. Arriverà il bis per i Reds di Topou?

9 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: le formazioni di Crusaders-Blues

Sfida tra imbattute per la vetta. In campo i fratelli Goodhue, tanti All Blacks ma non il giocatore più atteso del momento...e non parliamo di Carter

9 Luglio 2020 Emisfero Sud / Super Rugby