FIR ripropone le partite storiche degli Azzurri

Come World Rugby che trasmette le partite più belle dei mondiali. I match saranno visibili anche su OnRugby

ph. S Pessina

La Federazione Italiana Rugby, con l’obiettivo di mantenere alta l’attenzione sul pianeta della palla ovale e per offrire un momento di condivisione durante il difficile periodo di quarantena, offrirà la visione integrale delle migliori partite della nazionale italiana.

Leggi anche: La stagione 2019/20 del rugby italiano è ufficialmente conclusa

Ogni fine settimana, a partire da sabato 28 marzo alle ore 15:00, gli appassionati e i tifosi potranno rivivere le gare più appassionanti dell’Italia attraverso i canali Facebook e Youtube di FIR, e anche attraverso OnRugby.it.

Le gare saranno anticipate da una breve introduzione ad opera dei protagonisti delle sfide stesse, collegati in videoconferenza.

La prima partita trasmessa sarà Italia-Nuova Zelanda del 2009. Gli Azzurri affrontarono a San Siro gli All Blacks in una sfida che attirò la maggiore affluenza allo stadio e la più grande audience televisiva di sempre per una partita di rugby in Italia. A presentare l’incontro prima del re-live Antonio Raimondi, voce al commento dell’incontro, Leonardo Ghiraldini e Salvatore Perugini, prime linee dell’Italia in quell’occasione.

L’iniziativa della federazione italiana si inquadra in un’offerta comune ad altre simili che si stanno moltiplicando sul web. World Rugby, ad esempio, ha incominciato la settimana scorsa proponendo la visione dello storico quarto di finale della Rugby World Cup 1991 fra Inghilterra e Francia, mentre trasmetterà venerdì 27 marzo l’incredibile sconfitta della Francia contro Tonga nell’edizione 2011.

Nel fine settimana altre due vittorie contro i pronostici della vigilia, selezionate dal voto dei tifosi: sabato alle ore 20:00 sui canali Facebook e Youtube della federazione internazionale andrà in onda Galles-Fiji della Rugby World Cup 2007, mentre domenica alle 17:00 italiane la gara risalente solo a qualche mese fa fra Uruguay e Fiji, al mondiale nipponico del 2019.

Le partite saranno in relive anche su OnRugby che qualche minuto prima dell’inizio pubblicherà un’apposita news contenete il player. Questo il nostro programma:

Venerdì 27 marzo, ore 20:00 – Tonga v Francia, RWC 2011
Sabato 28 marzo, ore 15:00 – Italia v Nuova Zelanda, Test match 2009
Sabato 28 marzo, ore 20:00 – Galles v Fiji, RWC 2007
Domenica 29 marzo, ore 17:00 – Uruguay v Fiji, RWC 2019

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Gli Springboks organizzano una lotteria di beneficenza con i cimeli della Rugby World Cup 2019

I campioni del mondo voglio aiutare il loro Paese in questo momento di difficoltà

25 Maggio 2020 Emisfero Sud
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Protocollo FIR per la ripresa degli allenamenti

La Federazione detta le linee guida per una prima ripresa delle attività

25 Maggio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Benetton Rugby, Pavanello: “Il nuovo accordo del Pro14? Una garanzia per il futuro”

Il ds dei veneti fa il punto della situazione in casa biancoverde, soffermandosi sugli aspetti societari

25 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Quanto ne sai di rugby? Mettiti alla prova con il nostro quiz

Quattordici quesiti su regole, grandi campioni, squadre, manifestazioni e record del mondo ovale

25 Maggio 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

I Pumas lavorano già per la RWC 2023

Mario Ledesma ha stilato una lista di 59 giocatori per far parte del nuovo ciclo mondiale della nazionale argentina

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship