FIR ripropone le partite storiche degli Azzurri

Come World Rugby che trasmette le partite più belle dei mondiali. I match saranno visibili anche su OnRugby

ph. S Pessina

La Federazione Italiana Rugby, con l’obiettivo di mantenere alta l’attenzione sul pianeta della palla ovale e per offrire un momento di condivisione durante il difficile periodo di quarantena, offrirà la visione integrale delle migliori partite della nazionale italiana.

Leggi anche: La stagione 2019/20 del rugby italiano è ufficialmente conclusa

Ogni fine settimana, a partire da sabato 28 marzo alle ore 15:00, gli appassionati e i tifosi potranno rivivere le gare più appassionanti dell’Italia attraverso i canali Facebook e Youtube di FIR, e anche attraverso OnRugby.it.

Le gare saranno anticipate da una breve introduzione ad opera dei protagonisti delle sfide stesse, collegati in videoconferenza.

La prima partita trasmessa sarà Italia-Nuova Zelanda del 2009. Gli Azzurri affrontarono a San Siro gli All Blacks in una sfida che attirò la maggiore affluenza allo stadio e la più grande audience televisiva di sempre per una partita di rugby in Italia. A presentare l’incontro prima del re-live Antonio Raimondi, voce al commento dell’incontro, Leonardo Ghiraldini e Salvatore Perugini, prime linee dell’Italia in quell’occasione.

L’iniziativa della federazione italiana si inquadra in un’offerta comune ad altre simili che si stanno moltiplicando sul web. World Rugby, ad esempio, ha incominciato la settimana scorsa proponendo la visione dello storico quarto di finale della Rugby World Cup 1991 fra Inghilterra e Francia, mentre trasmetterà venerdì 27 marzo l’incredibile sconfitta della Francia contro Tonga nell’edizione 2011.

Nel fine settimana altre due vittorie contro i pronostici della vigilia, selezionate dal voto dei tifosi: sabato alle ore 20:00 sui canali Facebook e Youtube della federazione internazionale andrà in onda Galles-Fiji della Rugby World Cup 2007, mentre domenica alle 17:00 italiane la gara risalente solo a qualche mese fa fra Uruguay e Fiji, al mondiale nipponico del 2019.

Le partite saranno in relive anche su OnRugby che qualche minuto prima dell’inizio pubblicherà un’apposita news contenete il player. Questo il nostro programma:

Venerdì 27 marzo, ore 20:00 – Tonga v Francia, RWC 2011
Sabato 28 marzo, ore 15:00 – Italia v Nuova Zelanda, Test match 2009
Sabato 28 marzo, ore 20:00 – Galles v Fiji, RWC 2007
Domenica 29 marzo, ore 17:00 – Uruguay v Fiji, RWC 2019

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: la nuova maglia Macron della nazionale italiana rugby

Gli azzurri la indosseranno a partire dai recuperi del Sei Nazioni 2020

22 Settembre 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

In UK, messo in pausa il piano per il ritorno dei fan negli impianti sportivi

Si stava lavorando per riaprire gli stadi ad ottobre, ma il peggioramento della situazione ha bloccato il tutto

22 Settembre 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Giorni caldi sul fronte del mercato internazionale

Alcuni cambi di casacca importanti

22 Settembre 2020 News
item-thumbnail

I Sale Sharks hanno vinto il primo titolo inglese, dopo lo stop

Il successo in Premiership Rugby Club chiude un digiuno di titoli che durava dal 2006

22 Settembre 2020 Emisfero Nord / Premiership Rugby Cup
item-thumbnail

Top10: l’importanza di partire forte, forse mai come in questo 2020/2021

Ogni sfida potrebbe avere un valore di rilievo, molto più alto che negli anni passati

21 Settembre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Il simpatico consiglio di Nigel Owens a Rob Kearney, per il post carriera

L'arbitro gallese si è espresso nel merito, attraverso twitter

21 Settembre 2020 Terzo tempo