Sei Nazioni 2020, Italia: il bollettino medico post Scozia

Gli aggiornamenti sugli infortuni di Marco Riccioni e Marco Lazzaroni

Sei Nazioni 2020 – Marco Lazzaroni (ph. Sebastiano Pessina)

Al termine della terza giornata azzurra di Sei Nazioni 2020, conclusasi con la sconfitta interna contro la Scozia, lo staff medico della nazionale italiana ha reso note le condizioni di Marco Riccioni e Marco Lazzaroni, i due avanti del Benetton Rugby usciti infortunati dall‘incontro di ieri.

Per il pilone abruzzese classe ’97, che ha riportato un trauma cervicale nel corso del match, gli accertamenti, svolti nella serata di ieri, hanno evidenziato come non ci siano fratture. Discorso diverso, invece, per Marco Lazzaroni, che, in seguito ad uno scontro di gioco, ha subito una frattura orbitale all’altezza dello zigomo sinistro, e verosimilmente ha chiuso il proprio Sei Nazioni.

Entrambi i giocatori rientreranno al club di appartenenza, con i tempi di recupero preci che verranno stabiliti nei prossimi giorni.

E’ attivo il canale Telegram di OnRugby. Iscriviti per essere sempre aggiornato sulle nostre news.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Autumn Nations Series: le parole del nuovo capitano azzurro Michele Lamaro

L'avanti traccia la linea del suo nuovo percorso da leader

26 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Video: il momento dell’annuncio e le prime parole di Lamaro da capitano

L'emozione ed i commenti del nuovo leader azzurro

25 Ottobre 2021 Foto e video
item-thumbnail

Italia, al via il raduno congiunto di Verona: i convocati

Al Payanini Center si riuniscono tutti gli atleti che saranno coinvolti nell'intenso mese di novembre

25 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: novità sul programma tv dei Test Match di Novembre

Circa la trasmissione in chiaro dei tre match autunnali

23 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale