Zebre Rugby: nove giocatori lasceranno il club a fine stagione

Dario Chistolini, centurione e pilastro zebrato, dice addio al club di Parma dopo sei stagioni

Dario Chistolini in azione contro gli Ospreys (ph. Luca Sighinolfi)

La partita del Lanfranchi contro il Benetton Rugby (qui le formazioni di Leoni e zebrati) rappresenterà l’ultima uscita ufficiale in maglia Zebre Rugby per nove elementi del club di Parma, che chiuderanno la loro esperienza in terra emiliana al termine della stagione in corso.

Leggi anche: Benetton Rugby: tre senatori saluteranno a fine stagione

Nota ormai da diverse settimane la partenza di Matteo Minozzi, prossimo giocatore dei Wasps, alla lista ufficiale degli addii si aggiungono così altri otto giocatori, tra i quali spicca il centurione Dario Chistolini. Il 30enne pilone destro ex Gloucester, che in carriera vanta anche 20 caps con la divisa della nazionale azzurra, lascia le Zebre dopo ben sei anni di militanza, 116 presenze ed una meta, marcata nella vittoria casalinga contro Ulster del settembre 2014.

Chiudono il loro percorso a Parma dopo due stagioni anche la coppia di mediani Raffaele-Azzolini (titolare nella gara di chiusura del Pro14 contro i Leoni), il tallonatore Luhandre Luus ed il pilone Cruze Ah-Nau.

Andrea De Rossi, il team Manager delle Zebre, ha voluto salutare così tutti i giocatori al passo d’addio: ”A nome dello lo staff tecnico, medico e fisioterapico ci tengo a salutare tutti i giocatori che non saranno con noi la prossima stagione. Sicuramente tutti porteranno un positivo ricordo del tempo vissuto col gruppo a Parma e saranno sempre sostenitori e promotori delle Zebre nel mondo. Tra di loro ci sono ragazzi che saranno in campo contro il Benetton: avranno grandi motivazioni e sapranno godersi appieno la giornata di domani davanti al loro pubblico. Un saluto particolare va a Dario, terzo giocatore della storia celtica delle Zebre a raggiungere le cento partite ufficiali e secondo nella classifica di tutti i tempi dei caps con la maglia zebrata. Non è mai facile salutare atleti che hanno fatto la storia di questo club e coi quali abbiamo condiviso delusioni ma anche alcune pagine indimenticabili che rimarranno indelebili nella nostra memoria”.

Leggi anche: Luca Bigi giocherà a Parma dalla prossima stagione

La lista completa dei partenti in casa Zebre Rugby (ruolo, stagioni, presenze):

Cruze Ah-Nau (pilone, 2, 19 caps)
Maicol Azzolini (mediano d’apertura, 2, 18 caps)
James Brown (terza linea, 1, 7 caps)
Dario Chistolini (pilone destro, 6, 116 caps)
Marco Ciccioli (pilone destro, 1, 3 caps)
Nicolas De Battista (centro, 1, 7 caps)
Luhandre Luus (tallonatore, 2, 32 caps)
Matteo Minozzi (estremo, 2, 16 caps)
Riccardo Raffaele (mediano di mischia, 2, 10 caps)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Zebre Rugby: frattura scomposta della rotula per Charlie Walker

Il trequarti inglese è stato operato in seguito all'infortunio patito a Parigi

16 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: Palazzani e Biondelli lanciano le Zebre verso il match contro i Bristol Bears

Palazzani e Biondelli provano a calarsi nella partita facendo tesoro delle vittorie raccolte in questo ultimo periodo

16 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: contro i Kings si giocherà a Jesi

Sarà la gara del prossimo 18 aprile ad essere ospitata dalla città marchigiana

14 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Le mete delle Zebre che sono valse il successo di Parigi

Quattro marcature pesanti per espugnare lo Stade Jean Bouin

13 Gennaio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Zebre, Biagi: “Tutti stanno alzando il proprio livello”

Il seconda linea multicolor ha commentato il successo zebrato in quel di Parigi

12 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: le Zebre vincono a Parigi. Stade Francais al tappeto 29-24

Colpaccio dei ragazzi di Bradley, che piazzano il sorpasso decisivo con la meta di George Biagi per uno storico successo nella capitale transalpina

11 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup