Top 14: Tolosa batte Clermont nel big match del turno 22

Intanto La Rochelle aggancia Bordeaux in zona playoff con una vittoria monstre su Pau

tolosa

Sofiane Guitoune e Jerome Kaino del Tolosa (ph. Reuters)

In Francia era la giornata di Tolosa contro Clermont, la prima contro la seconda del Top 14, le due protagoniste indiscusse della stagione regolare. L’ha spuntata la capolista, nel posticipo di ieri sera, in una partita pazza e piena di mete, finita 47 a 44. L’altra gara della domenica vedeva di fronte altri due pesi massimi in Racing 92 e Montpellier, con i parigini vittoriosi per una sola lunghezza.

Di questa e delle altre partite della ventiduesima giornata di Top 14 parliamo con la nostra consueta rubrica Parole e numeri.

classifica top 14 top14

71 – Sono i punti inflitti da La Rochelle su Pau nel pesante 71 a 21 di sabato pomeriggio sulle riva dell’Atlantico. Un passivo importante, quello subito dai verdi, che dopo una stagione deludente rischiano anche di rimanere impantanati nelle paludi della zona retrocessione. A quattro giornate dalla fine, infatti, Pau ha solo sei punti di vantaggio sul penultimo posto occupato da Grenoble. Per La Rochelle invece si tratta di una vittoria con bonus di grande rilevanza: i gialloneri agganciano così Bordeaux al sesto posto, in piena lotta per un posto ai playoff.

Giallo – E’ il colore della sconfitta per Montpellier, che cade a Parigi nonostante segni una meta in più dei padroni di casa del Racing 92. I ciel-et-blanc la spuntano grazie ai due cartellini gialli comminati agli ospiti, proprio in concomitanza delle segnature di Baptiste Chouzenoux in chiusura di primo tempo e di Henry Chavancy a 180 secondi dal termine del match. Finisce 26 a 25.

10 – Le mete segnate da Tolosa e Clermont nel big match della giornata: dopo aver chiuso il primo tempo in parita sul 16 a 16, le squadre hanno varcato la linea bianca 8 volte nel corso della ripresa. Una partita pazza, condita da 3 cartellini gialli, 7 calci di punizione segnati e una tripletta di Damian Penaud. Il tutto coronato da una fantastica rimonta finale del Tolosa: Clermont sembrava essersi presa il proscenio segnando 3 mete in sei minuti poco dopo l’ora di gioco (2 Penaud, una tecnica), ma negli ultimi dieci minuti ecco che l’uno-due firmato Romain Ntamack e Sofiane Guitone ribalta il risultato in favore dei padroni di casa.

402 – Il totale di punti segnati nella ventiduesima giornata di Top 14 è il più alto dell’intera stagione. Le partite di La Rochelle e Tolosa hanno contribuito da sole con 183 punti. E’ anche la prima volta nella storia del massimo campionato francese che due squadre che giocano l’una contro l’altra superano entrambe i 40 punti.

Rosso – Se Montpellier vede giallo, lo Stade Français vede rosso, anzi doppio rosso. Già, perché nel match che ha visto i parigini riuscire comunque ad emergere vittoriosi dallo scontro con Agen per 25 a 22, la squadra di Sergio Parisse è rimasta in 13 contro 15 per trenta minuti a causa di due cartellini rossi mostrati nello stesso momento a Jonathan Danty e a Sekou Macalou per intervento di spalla.

Colpacci – Sono due i risultati a sorpresa del turno: la vittoria esterna di Castres su Bordeaux in un’importante sfida per i playoff, peraltro unica squadra ad ottenere un risultato positivo in trasferta; la vittoria di un punto di Grenoble su Tolone, che gli consente di avvicinarsi a sole due lunghezze da Agen in una lotta salvezza senza quartiere. Decisiva la punizione al minuto 75 di Gaetan Germain contro un Tolone in 14 per un rosso a Raphael Lakafia al 34′. A Bordeaux invece sono le mete di Geoffrey Palis e Marc-Antoine Rallier in apertura di ripresa a rompere il match.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Doping, Top 14: le controanalisi di Hendré Stassen rimangono positive

Il terza linea sudafricano ha assunto testosterone e verrà probabilmente licenziato dallo Stade Français

25 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il futuro di Bastareaud? E’ in terza linea

Il giocatore sembra destinato ad indossare la maglia numero 8 nei suoi ultimi mesi in Europa

21 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: Mathieu Bastareaud giocherà nel Lione prima di andare negli Stati Uniti

Il giocatore rimarrà in Francia per aiutare il club e la sua rosa, durante il periodo della Coppa del Mondo

18 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: lo Stade Français ha sospeso Hendré Stassen dopo la positività a un controllo antidoping

Il sudafricano avrebbe utilizzato una sostanza proibita rilevata nel test dello scorso 19 maggio

12 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Otto ex giocatori dello Stade Francais avrebbero fatto causa alla società

Tra questi anche Lorenzo Cittadini. Il club non avrebbe versato loro la liquidazione nel momento della risoluzione del contratto

5 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Sergio Parisse al Tolone: “Per me è una sfida enorme”

Il capitano azzurro ha parlato da giocatore rossonero per la prima volta in conferenza stampa. Boudjellal: "Sarà uno dei migliori del campionato"

2 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14