Benetton, Kieran Crowley: “Una grande giornata per il rugby italiano”

Le dichiarazioni dell’head coach neozelandese e del Man of the Match dopo la vittoria sugli Harlequins

marco barbini benetton

ph. Ettore Griffoni

C’erano tutti gli ingredienti per una grande giornata: una cornice di pubblico importante, la nuova tribuna riaperta, la voglia di giocare e vincere anche per Nasi Manu, la posta in palio non da poco. Contro gli Harlequins il Benetton ha vinto nel modo più emozionante, con una meta di Ioane all’ultimo minuto, volando in testa al girone di Challenge Cup e tenendo più che vive le speranze di qualificazione.

“Sono molto contento – ha dichiarato Kieran Crowley in conferenza stampa – Devo dire che nel primo tempo abbiamo commesso troppi errori, mentre nella ripresa ho visto un ottimo rugby e la squadra ha preso il suo ritmo”. Il successo è arrivato pure in 14, dopo il cartellino giallo a Negri. “Si spera sempre, abbiamo dimostrato di avere un grande cuore e devo dire che ci ha aiutati anche il nostro grande pubblico. Una grande giornata per tutto il rugby italiano”.

Al fianco di Crowley c’era Marco Barbini, autore di due assist per Sperandio e di una partita da Man of the Match. Non è una novità in questa stagione. “È evidente che la mia gioia sia soprattutto per la vittoria e per come è arrivata: solitamente le partite nel finale le perdiamo. Quelle due settimane in Sudafrica ci hanno senz’altro aiutato, però bisogna dire che da quando è arrivato Crowley abbiamo lavorato parecchio sull’unità, sullo spirito di squadra: esempio, rispetto ai Kings in campo ce n’erano 11 di nuovi, di solito in queste situazioni cambiano le dinamiche ma stavolta non si sono avuti scompensi a livello di rendimento”. Sul gesto di rasarsi i capelli per Manu: “Non è stato solo un gesto dimostrativo, è la dimostrazione che il Benetton è una famiglia”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Benetton Rugby, le parole del totem Alberto Sgarbi: “Il lavoro da fare è tanto. Il gruppo sarà importantissimo”

I giovani permit players, un pensiero per la prossima stagione e l'entusiasmo di far parte ancora dei "Leoni"

25 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Marco Bortolami: “Siamo contenti per la qualità del lavoro dei ragazzi in questi giorni”

L'assistente allenatore dei Leoni ha analizzato queste prime settimane di raduno a BEN TV

20 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Le nuove conference del Pro14

Saranno valide per le prossime due stagioni. Le Zebre con Glasgow e Leinster, Munster ed Edinburgh per il Benetton

17 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Gianmarco Piva: “Rappresentare la propria città al massimo livello è un sogno”

Abbiamo parlato con il giovane mediano di mischia trevigiano del suo percorso professionale e degli obiettivi per la prossima stagione

14 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: le prime dichiarazioni di Ian Keatley a Treviso

L'irlandese ha visitato "La Ghirada", incontrando anche il presidente Amerino Zatta

13 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: intervento chirurgico per Luca Sperandio

Il trequarti dei Leoni è stato sottoposto ad un intervento di microdiscectomia cervicale

12 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby