Italia, Mattia Bellini: “Vogliamo ripartire da quanto di buono fatto nel primo tempo di Chicago”

L’ala azzurra ha parlato ai canali ufficiali FIR il giorno dopo la gara negli USA

ph. Luca Sighinolfi

Il calendario di novembre non lascia tregua agli azzurri, che, dopo la larga sconfitta maturata a Chicago nell’esordio autunnale contro l’Irlanda, devono immediatamente focalizzare la loro attenzione sull’attesissima sfida di Firenze contro la Georgia.

Leggi anche: Italia, Conor O’Shea dopo il match di Chicago: “Deluso per i nostri errori”;

Ne è assolutamente consapevole Mattia Bellini, alla delle Zebre, tra i migliori elementi italiani nel primo tempo della gara nella ‘windy city’. Il giorno dopo la sfida con la banda di Joe Schmidt, il 24enne ex Petrarca ha parlato ai canali ufficiali della FIR, cercando di approfondire le tematiche più calde uscite dalla gara del Soldier Field. “Sappiamo che a questi livelli ogni errore costa caro. L’Irlanda è la seconda squadra al mondo. Dobbiamo imparare da questa sconfitta in vista della prossima settimana che sarà importantissima. Vogliamo ripartire da quanto di buono fatto nella prima frazione della partita di Chicago”, ha dichiarato, proiettandosi già al confronto in terra toscana di sabato, alle 15 italiane.

Il trequarti italiano ha fornito anche una sua analisi su cosa non abbia funzionato maggiormente nella sfida su suolo americano: “Nel secondo tempo i primi cinque minuti, con due errori da parte nostra, hanno cambiato il corso della partita e non abbiamo mostrato la stessa reazione del primo tempo. Fino a quel momento eravamo ancora a contatto con il risultato e siamo andati vicino a realizzare un’altra meta con Steyn”.

I test match del 10 Novembre con la Georgia, del 17 novembre con l’Australia e del 24 Novembre con gli All Blacks saranno trasmessi da DMAX (canale 52 DDT), in diretta streaming DPLAY (piattaforma streaming del gruppo Discovery) e anche su OnRugby.it che, circa un’ora prima del calcio di inizio (ore 15.00 per tutti i match), pubblicherà un’apposita notizia contenente il player per vedere e commentare la partita degli Azzurri.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La scalata di Matteo Minozzi verso la Rugby World Cup 2019

Abbiamo intervistato l'estremo azzurro, fermo da fine agosto, che ci ha raccontato il difficile rapporto con il rugby negli ultimi mesi e i suoi obiet...

18 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

La Rugby World Cup e il (suo) futuro: intervista a Conor O’Shea

La seconda parte della lunga chiacchierata con il commissario tecnico della Nazionale, con vista sull'appuntamento iridato

17 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni, permit players e sviluppo del rugby italiano: intervista a Conor O’Shea

Abbiamo incontrato l'head coach degli Azzurri per una chiacchierata sul torneo appena finito e sulle prospettive del movimento italiano

16 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italrugby: Franco Smith nello staff azzurro dal 2020?

L'attuale allenatore dei Cheetahs potrebbe entrare nel coaching staff di Conor O'Shea dal prossimo anno

14 aprile 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: il “minutometro” della nazionale dopo Test Match e Sei Nazioni

Quanto hanno giocato finora gli azzurri nelle nove partite disputate in stagione?

28 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Cinquanta nomi per l’Italia verso la Rugby World Cup 2019

Abbiamo provato a ipotizzare una lista di azzurri per preparare il Mondiale, con tutte le varie difficoltà del caso

26 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale