Italia femminile: la formazione che sfiderà la Scozia a Calvisano

Nel XV guidato dalla neocapitana Furlan, la seconda linea è affidata alla coppia Ruzza-Duca. In panchina tre esordienti

Ph. Onrugby

Andrea Di Giandomenico ha scelto la formazione della sua Italrugby femminile che domenica alle ore 13.45, in quel di Calvisano, affronterà la Scozia in un Test Match. Le ragazze provenienti da  Colorno, Valsugana e Villorba, formano la principale spina dorsale di un XV che vede Manuela Furlan prendersi il primo cap da neocapitana, dopo aver rilevato il testimone di leader da Sara Barattin; che da numero 9 formerà insieme a Veronica Madia, la cerniera centrale di gioco, mentre Jessica Busato e Michela Sillari saranno i centri.
Fra gli avanti da rilevare invece c’è la conferma di Giada Franco, che in terza linea si schiererà da flanker con Ilaria Arrighetti ai lati di Elisa Giordano.
In panchina, poi, giova ricordare che saranno a disposizione Francesca Sberna, Benedetta Mancini e Camilla Sarasso: tutte e tre esordienti e pronte a prendersi il loro primo gettone in azzurro.

La partita contro la Scozia si giocherà alle 13:45 e sarà visibile, oltre che dagli spalti del San Michele, anche in streaming su OnRugby e sulle piattaforme ufficiali della FIR (sito web, canali social, app).

Clicca qui per leggere l’intervista esclusiva alla neocapitana Manuela Furlan

15 Manuela FURLAN (Iniziative Villorba, 66 caps) – capitano
14 Aura MUZZO (Iniziative Villorba, 5 caps)
13 Michela SILLARI (Rugby Colorno, 44 caps)
12 Jessica BUSATO (Iniziative Villorba, 4 caps)
11 Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 43 caps)
10 Veronica MADIA (Rugby Colorno, 11 caps)
9 Sara BARATTIN (Iniziative Villorba, 82 caps)
8 Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 30 caps)
7 Giada FRANCO (Rugby Colorno, 4 caps)
6 Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, 35 caps)
5 Giordana DUCA (UR Capitolina, 5 caps)
4 Valentina RUZZA (Valsugana Rugby Padova, 23 caps)
3 Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 56 caps)
2 Melissa BETTONI (Stade Rennais, 46 caps)
1 Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno, 11 caps)

a disposizione
16 Silvia TURANI (Rugby Colorno, 3 caps)
17 Michela MERLO (Rugby Mantova, 2 caps)
18 Sara TOUNESI (Rugby Colorno, 4 caps)
19 Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, 9 caps)
20 Francesca SBERNA (Kawasaki Robot Calvisano, esordiente)
21 Micol CAVINA (Iniziative Villorba, 1 cap)
22 Benedetta MANCINI (UR Capitolina, esordiente)
23 Camilla SARASSO (Biella Rugby Club, esordiente)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: tanta Italia nel XV ideale di Scrum Queens

C'è Giada Franco per il secondo anno consecutivo. Andrea Di Giandomenico scelto come miglior allenatore

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: gli highlights di Italia-Francia

La grande impresa delle azzurre nei suoi momenti salienti: quattro le mete segnate alle Bleues

18 marzo 2019 Foto e video
item-thumbnail

“Ce lo meritiamo” – La gioia azzurra dopo uno storico Italia-Francia

Sofia Stefan: "Speriamo di dare un segnale forte". Il CT Di Giandomenico: "Difficile trovare le parole per commentare un risultato simile"

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: un’Italia da sogno stende la Francia e si prende il secondo posto

Le azzurre disputano un match di grande livello, annichilendo le transalpine 31-12

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: l’Italia prova a infastidire la Francia a Padova

Per Andrea Di Giandomenico è la sfida più dura del torneo. Rientra Madia in cabina di regia, diretta su Eurosport Player dalle 14:30

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la formazione dell’Italia per la sfida contro la Francia

Le scelte di Andrea Di Giandomenico per la gara di Padova