Un giocatore 21enne è morto in Francia al termine di una partita

Era uscito dal campo dopo un placcaggio subito, ma sulle proprie gambe e cosciente. Le cause della morte sono ancora da accertare

dal profilo Facebook di Louis Fajfrowski

Un 21enne francese dell’Aurillac, Louis Fajfrowski, è morto venerdì sera al termine di una partita amichevole disputata dal suo club (che gioca in Pro D2) contro Rodez, squadra della Fédérale 1, allo stadio “Jean-Alric” della città del dipartimento del Cantal.

Stando alla ricostruzione del quotidiano regionale La Montagne, Fajfrowski (classe 1996, di ruolo trequarti) era partito titolare per l’Aurillac nell’incontro ed era stato costretto ad uscire dal campo attorno al 60′ a causa di un duro placcaggio. Il giocatore aveva comunque abbandonato il terreno di gioco sulle proprie gambe e perfettamente cosciente, venendo portato negli spogliatoi da un dottore.

Successivamente, Fajfrowski avrebbe invece perso conoscenza più volte e, nonostante l’intervento di ulteriore personale medico, non sarebbe più stato possibile rianimarlo. Il decesso, come riporta La Montagne, è arrivato alle ore 20; le cause della morte non sono ancora state accertate.

Fajfrowski militava nell’Aurillac dal 2015, dopo essere stato per tre anni nelle giovanili del Montpellier. Aveva vestito la maglia della nazionale francese Under 19; nel Pro D2 aveva collezionato 23 presenze finora.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Cosa è successo nella 17esima giornata di Premiership

Exeter aritmeticamente ai playoff. La lotta salvezza è sempre più calda, mentre Gloucester sorpassa gli Harlequins al terzo posto

25 marzo 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Un assistente arbitrale è stato colpito da una monetina dopo Agen-Clermont

È successo sabato sera, al termine della sfida vinta da Clermont allo Stade Armandie. La società agenois probabilmente sarà multata

25 marzo 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Serie A femminile: vincono le big nella tredicesima giornata

Il Valsugana ne fa 131 al Cus Milano. Bene anche Colorno, Villorba e la Capitolina nel Girone 2

item-thumbnail

L’Irlanda dice male alle italiane

La frenata del Benetton, l'inevitabile sconfitta delle Zebre e gli altri temi più interessanti dal weekend delle italiane nel Pro14

25 marzo 2019 Pro 14
item-thumbnail

Serie B: cambia la vetta nel Girone 2, il Rugby Napoli Afragola vince il big match nel Girone 4

Il Modena ferma il Florentia, scavalcato da Romagna e Civitavecchia. Lumezzane e Casale continuano a vincere

item-thumbnail

Serie A: i Lyons perdono ancora, vincono Colorno e Capitolina

Seconda sconfitta consecutiva per i piacentini, battuti dal Recco. Vittorie per Cavalieri e Settimo Torinese nei derby