Hall of fame: cinque nuove leggende verranno introdotte nel 2018

Tra di loro anche Ronan O’Gara e Stephen Larkham

ph. Paul Childs/Action Images

World Rugby ha comunicato ufficialmente che cinque nuove leggende di Ovalia verranno inserite nella hall of fame in questo 2018.

Si tratta dell’irlandese Ronan O’Gara, dell’australiano Stephen Larkham, del neozelandese Bryan Williams, del francese Pierre Villepreux (che abbiamo avuto il piacere di intervistare in tempi recenti) e della gallese Liza Burgess, i quali verranno introdotti nel “muro della fama”, il prossimo 12 settembre con una speciale cerimonia in quel di Rugby.

Stando alle indicazioni di World Rugby, la hall of fame premia tutti coloro i quali abbiano dato un grande contributo al gioco ed alla sua storia, dimostrando al contempo di possedere valori come passione, disciplina e rispetto, elementi fondanti del rugby.

Con l’aggiunta di queste cinque nuove figure, il numero di soggetti presenti nella hall of fame sale così a 142, a partire dalla nascita del muro, nel 2016.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

La controversa squalifica di Jerome Kaino

L'All Black dovrà star fuori 5 settimane per un placcaggio ai limiti del regolamento su Jamie Roberts

18 ottobre 2018 Foto e video
item-thumbnail

Come se la sta cavando Luke McLean con i London Irish?

L'azzurro è assoluto protagonista nel cammino degli Irish in Championship

18 ottobre 2018 News
item-thumbnail

Benetton: Il XV dei Leoni per Agen

Scelti i 23 biancoverdi per la trasferta transalpina

18 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Test match, Inghilterra: i 36 di Jones, con 8 esordienti

Tanti infortuni costringono il tecnico a convocare tante facce nuove e a includere Ben Morgan, reduce della scorsa RWC

18 ottobre 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto tv e streaming del weekend dal 19/10 al 21/10

Nessuna copertura per la trasferta francese del Benetton. Occhi puntati sulla Champions Cup e le Zebre

18 ottobre 2018 News
item-thumbnail

Come si vive il rugby in Giappone: l’inimitabile rapporto tra club e azienda

Nella Top League a farla da padrone è la rivalità tra grandi imprese. Si gioca anche (e soprattutto) per sostenere la reputazione dell'azienda

18 ottobre 2018 Rugby Mondiale