Benetton Treviso: Robert Barbieri firma per un altro anno

Il terza linea è alla decima stagione in maglia biancoverde: “Orgoglioso di finire qui la mia carriera”

ph. Massimiliano Carnabuci

Il matrimonio tra Robert Barbieri e il Benetton Treviso continuerà almeno fino al 30 giugno 2019. La società biancoverde ha annunciato il rinnovo del contratto del numero otto classe 1984, che sta disputando la sua decima stagione in maglia trevigiana. È il quarto giocatore a firmare un prolungamento dopo Budd, Ferrari e Hayward ma, a differenza dei primi tre, l’estensione dell’italo-canadese è soltanto annuale.

“Sono felice di firmare per un’altra stagione con il Benetton – ha dichiarato Barbieri – Le cose stanno andando nel verso giusto, mi piace l’atmosfera, mi piace il sistema impostato dallo staff, posso dire che mi sto veramente divertendo”.

“Per me è un piacere aiutare i giovani a crescere e mettere la mia esperienza a loro servizio. Sono orgoglioso di finire la mia carriera a Treviso, sono cresciuto qui, ringrazio i tifosi e la città per il loro sostegno costante durante queste dieci stagioni e per avermi fatto sentire sempre a casa”.

Dopo aver militato nell’Overmach Parma tra il 2003 e il 2007, vincendo una Coppa Italia, in Italia Barbieri ha sempre vestito la maglia del Treviso, che aveva temporaneamente lasciato per i Leicester Tigers nella stagione 2014/2015. Con il Benetton, il terza linea nato a Toronto ha vinto due Scudetti, un’altra Coppa Italia e una Supercoppa, collezionando in totale 159 presenze e marcando 31 mete finora.

A differenza del fratello Mike, Barbieri ha scelto l’Italia e non il Canada come Nazionale da rappresentare: sono 41 i cap in maglia azzurra per lui (con tre mete), di cui l’ultimo nel Test Match giocato contro la Scozia a Singapore, che è anche l’unico sotto la gestione O’Shea.

“Da un anno a questa parte Robert sta esprimendo un fantastico rugby essendo da esempio per tutta la squadra – ha dichiarato il ds Antonio Pavanello – Inoltre le sue qualità si integrano perfettamente nel sistema di gioco voluto dagli allenatori. Si è meritato sul campo il suo prolungamento di contratto, disputando ben 159 gare, e dando prova così del suo attaccamento al club ed alla città”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Benetton Rugby, ora più che mai Tommaso Allan: “Le ambizioni in biancoverde, l’azzurro e il matrimonio”

L'apertura racconta il suo percorso di maturazione e alcuni aneddoti legati alla vita fuori dal campo

16 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Ignacio Brex: “Ieri potevamo fare anche meglio. In Italia mi trovo benissimo”

Il trequarti del Benetton Rugby ha parlato ai nostri microfoni della vittoria su Grenoble e del suo momento personale

14 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: il XV del Benetton Treviso per la sfida al Grenoble

Barbieri guida una formazione con Tavuyara e Benvenuti schierati come ali

12 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup, Dean Budd non si nasconde: “Benetton, puntiamo ai quarti di finale”

Il capitano carica i suoi alla vigilia dell'esordio europeo

12 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

FIR e Pro14: c’è l’accordo sino al 2023. La Federazione diventerà shareholder di Celtic Rugby

Il tutto avverrà dall'anno prossimo. Sviluppo e supporto per Benetton e Zebre

9 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, parla Luca Bigi: “Bravi ad adattarci alle condizioni meteo”

Il tallonatore torna sulla vittoria di ieri sera e proietta il suo sguardo anche sulla partita contro Grenoble della prossima settimana

7 ottobre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby