Challenge Cup: è il momento della quinta giornata

La seconda coppa continentale arriva ad uno snodo fondamentale in vista della qualificazione alla fase successiva

ph. Matteo Mangiarotti

Con l’arrivo del quinto turno della fase a gironi, la Challenge Cup entra nell’ultimo terzo di gare delle Pool qualificazione alla seconda parte del torneo: quella ad eliminazione diretta.
In tutti i cinque gironi, la situazione è ancora aperta, anche se vi sono formazioni che sono pronte a sferrare l’attacco decisivo per ottenere il pass fra le magnifiche otto della seconda competizione continentale. Ecco la situazione raggruppamento per raggruppamento.

Girone 1
Per i Newcastle Falcons l’occasione è ghiotta: gli inglesi infatti ricevono in casa la cenerentola russa Enisei, che sin qui ha collezionato un solo punto, con ampie chance di qualificazione mentre Bordeaux e Dragons, entrambe seconde a quota 11 punti e staccate di sette punti dai britannici, si sfideranno nello scontro diretto in Francia.

Girone 2
E’ la Pool più equilibrata del torneo. Fra i Cardiff Blues primi a quota 13 e gli Sharks ultimi a quota 7, vi sono soltanto sei lunghezze di differenza, in mezzo le compagini francesi.
Sale riceverà in casa il Lione, mentre Cardiff ospiterà Tolosa. E’ davvero tutto aperto e non è detto che questa giornata possa, qualsiasi siano gli esiti delle partite, definire la favorita per il passaggio del turno.

Girone 3
Il testa a testa a distanza fra Pau e Gloucester, separate nella graduatoria da soli tre punti, si snoda fra il match casalingo dei transalpini contro le Zebre e la sfida in trasferta degli inglesi sul campo dell’Agen. Entrambe le squadre partono nettamente con i favori del pronostico per fare bottino pieno.

Girone 4
Occhi puntati su Murrayfield: se Edimburgo batte, con qualsiasi risultato, lo Stade Francais accede ai quarti di finale. Dall’altra parte invece i London Irish ospiteranno i russi del Krasny Yar cercando di ottenere una vittoria che rimpolperebbe il loro score raccolto sino ad ora.

Girone 5
Al Sixways Stadium ultima chiamata per i padroni di casa dei Worcester Warriors, se vorranno almeno insidiare il Connacht in ottica passaggio del turno; altrimenti gli irlandesi saranno fra le magnifiche otto del torneo. Derby francese in programma invece, fra Oyonnax e Brive.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Challenge Cup: Pau corsara al Kingsholm, quarto di finale in casa

I francesi partono lentamente ma poi battono Gloucester e conquistano imbattuti la vetta della Pool 3

20 gennaio 2018 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre, missione riscatto

A Parma la sfida ad Agen, penultima in Top 14. La voglia e l'importanza di vincere

20 gennaio 2018 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: le Zebre migliori per chiudere il cammino

Contro Agen coach Bradley vuole vincere: sono dodici gli Azzurri messi in campo

19 gennaio 2018 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup, sesta giornata: ultimi pass per i quarti di finale

Solo due posti liberi verso la seconda fase ad eliminazione diretta

18 gennaio 2018 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Newcastle e Cardiff si qualificano ai quarti

I Falcons asfaltano l'Enisei, mentre i Blues battono Tolosa

15 gennaio 2018 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Worcester e Connacht impattano, bene Sale

La squadra di Galway passa ai quarti. Domenica due match

14 gennaio 2018 Coppe Europee / Challenge Cup