Mitre 10 Cup: Canterbury torna alla vittoria, Banks trascina Tasman

Sedici punti per il prossimo mediano d’apertura del Benetton Treviso nella vittoria su Hawke’s Bay

ph. Andrew Budd/Action Images

ph. Andrew Budd/Action Images

Si è concluso il sesto round della Mitre 10 Cup, il torneo riservato alle province neozelandesi. Di seguito i risultati e la classifica.

 

Southland-Bay of Plenty: prima vittoria per la squadra di Invercargill, che batte Bay of Plenty 20-16. Ad aprire il tabellino è un piazzato di Haimona per gli ospiti, che allungano sul 3-13 alla fine della prima frazione. Nella ripresa due mete dei padroni di casa ribaltano il punteggio.

Northland-Wellington: il fanalino di coda del Championship Northland non può nulla contro Wellington. A Whangarei finisce 21-29 per gli ospiti, che uccidono la partita con due mete, due in ogni primo quarto d’ora dei due tempi. La reazione finale dei padroni di casa non è ininfluente.

Counties Manukau-Waikato: il protagonista indiscusso è il pilone Tuiloma, autore di una tripletta nei primi sedici minuti per i padroni di casa. Dopo il 22-5 del primo tempo, le Counties controllano e contengono la rimonta degli ospiti nella ripresa. Finisce 35-26.

Canterbury-Otago: il big match di Christchurch non delude le aspettative. A spuntarla sono i padroni di casa (che si confermano la migliore squadra del torneo pur con una partita in meno) per 45-34, un vantaggio costruito nel primo tempo in cui Canterbury marca quattro mete a uno.

Taranaki-Manuwatu: ripresa d’assalto per i padroni di casa che, dopo un primo tempo chiuso in svantaggio per 15-16, prendono il sopravvento nei secondi quaranta minuti e si prendono i cinque punti vincendo 30-19.

Hawke’s Bay-Tasman: basta il primo tempo (parziale di 8-24 con tre mete a una) agli ospiti per espugnare Napier. Le tre marcature nell’ultimo quarto d’ora consentono ad Hawke’s Bay di conquistare solo il bonus difensivo nel 29-36 finale. Per Marty Banks, prossima apertura del Benetton Treviso, sedici punti conditi anche da una marcatura personale.

North Harbour-Southland: partita senza storia ad Albany, dove i padroni di casa si impongono per 35-14 su Southland senza mai mettere in discussione il match.

Bay of Plenty-Auckland: la formazione ospite ritorna alla vittoria dopo due sconfitte consecutive. A Rotorua la partita resta in bilico fino alla fine grazie ai padroni di casa che rispondono colpo su colpo agli affondi degli ospiti (sei mete per parte), pagando poi il divario creatosi nel primo tempo. Finisce 38-44.

 

classifica itm Mitre 10 Cup

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Graham Henry tornerà ad allenare in Nuova Zelanda

Sarà l'assistant coach di Auckland, squadra della Mitre 10 Cup, a partire da quest'estate

27 gennaio 2018 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Mitre 10 Cup: torna a regnare la legge Canterbury (video)

Tasman resiste un quarto di gioco. Wellington, promozione con extra time

28 ottobre 2017 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Joshua Furno, doppietta con la maglia di Otago (video)

In Mitre 10 Cup l'ex Zebre marca le prime due mete della sua nuova avventura neozelandese

13 settembre 2017 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Mitre 10 Cup: Wellington 4 su 4, bene Canterbury

I risultati del torneo provinciale neozelandese

6 settembre 2017 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Asafo Aumua, che detta legge anche in Mitre 10 Cup

Ricordate il giovanissimo tallonatore, stella dei Baby Blacks ai recenti Mondiali U20?

29 agosto 2017 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup
item-thumbnail

Kurt Baker, l’addio alle Zebre ufficializzato con una splendida meta

L'estremo neozelandese ha esordito con la maglia di Manuwatu in Mitre 10 Cup. In campo anche Furno

27 agosto 2017 Emisfero Sud / Mitre 10 Cup