Il Top 14 si tinge di All Blacks: arrivano Carter, Ma’a Nonu e Smith

Ingaggiati qualche mese fa, i tre campioni del mondo arriveranno in Francia in settimana

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Sono attesissimi e arriveranno in Francia nella prima metà di questa settimana: Dan Carter, Ma’a Nonu e Conrad Smith si sono tolti definitivamente la maglia All Blacks da campioni del mondo e iniziano quella che è verosimilmente l’ultima avventura della loro carriera di giocatori di rugby professionisti: l’apertura al Racing 92, Ma’a Nonu a Tolone e Smith a Pau.
Il giocatore su cui si appuntano più le luci della ribalta è Dan Carter, la cui presentazione alla stampa è fissata per venerdì pomeriggio mentre i tifosi lo potranno applaudire il giorno dopo prima del calcio d’inizio della partita di Top 14 con il Tolosa. Improbabile che qualcuno di loro giochi già nel prossimo week-end.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top14: Bordeaux inarrestabile, La Rochelle torna alla vittoria

Riviviamo la giornata del massimo torneo francese attraverso la rubrica 'parole e numeri'

25 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14 – Bordeaux si prende la vetta, respira lo Stade Français.

Sergio Parisse inserito nel XV della settimana e grande protagonista nella vittoria di Tolone su Brive

18 Febbraio 2020 Emisfero Nord
item-thumbnail

Leonardo Ghiraldini è un nuovo giocatore di Bordeaux

Per il tallonatore italiano, contratto da Joker medical per sostituire Florian Dufour

10 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Bayonne affonda nella lotta salvezza, Tolone perde terreno a Lione

Prima giornata di ritorno per il massimo campionato francese

28 Gennaio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Tolone ha rescisso il contratto con Rhys Webb

Doveva andarsene a fine stagione, destinazione Ospreys, ma il club francese non ha gradito la sua convocazione in nazionale

24 Gennaio 2020 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14, Montpellier: Vern Cotter ai saluti, al suo posto arriverà Philippe Saint-Andre

L'ex allenatore della Francia ricoprirà il ruolo di Director of Rugby

21 Gennaio 2020 Emisfero Nord / Top 14