Guinness Pro 12: le Zebre lottano, gli Scarlets vincono

A Parma i bianconeri cedono 8-20 ai gallesi dopo un buon primo tempo

Foto:Sighinolfi Luca

Ph. Sighinolfi Luca

Partono davvero forte le Zebre che nel primo quarto di partita si dimostrano superiori in tutte le aree del gioco e a tutte le latitudini del campo. Succede quindi che, nonostante due tentativi falliti dalla piazzola, al decimo minuto Padovani porti in vantaggio i padroni di casa 3-0 con un piazzato in mezzo ai pali. Gli Scarlets però all’improvviso reagiscono andando vicino alla meta e causando l’ammonizione di Van Schalkwyk, con i parmigiani che rimangono in quattordici. A seguito di qualche decisione arbitrale contestata arriva poi il pareggio con una punizione capitalizzata dal piede di Daniel Jones.
I bianconeri non ci stanno e pur essendo in inferiorità numerica si ributtano nella metà campo avversaria rubando l’ovale e volando a marcare pesantemente con Bellini, che fa allungare i suoi sull’8-3; senza la conversione di Padovani. La partita corre via veloce e la franchigia gallese accorcia le distanze ancora con Jones che da posizione centrale trasforma, mentre dall’altra parte è l’apertura del club italiano a non fare punti centrando il palo destro. La frazione si chiude quindi sull’8-6.

 

 

 

La ripresa invece si apre come meglio non si potrebbe per gli ospiti che a seguito di un’ottima maul vanno in meta con James Davies e dopo il reset da metà campo ritoccano il punteggio ancora al piede per effetto della trasformazione di Jones, che precedentemente aveva mancato la conversione, per l’8-14 al cinquantesimo.
C’è quindi una girandola di cambi che modifica profondamente il roster delle due squadre in campo. Le Zebre mostrano grande voglia, ma Postiglioni sciupa una bella occasione in avanzamento in procinto della linea di meta. Si entra dunque negli ultimi venti minuti di gara, con il punteggio ancora in bilico. Gli Scarlets appaiono più freschi e con il subentrato Shingler aumentano il loro vantaggio portandosi sull’8-20, grazie a due calci precisi, mentre Emiliano Coria si becca un altro cartellino giallo per la franchigia parmense.
Le Zebre però non demordono e per l’ennesima volta si gettano alla ricerca di punti. Earle finisce anch’egli sulla lista dei cattivi, con le contendenti che tornano in parità numerica. Gli uomini di Guidi forzano a più riprese la difesa dei gallesi, senza però trovare costrutto sino all’ottantesimo.

 

 

 

 

Zebre: 15 Dion Berryman, 14 Mattia Bellini, 13 Matteo Pratichetti, 12 Tommaso Castello, 11 Kayle Van Zyl, 10 Edoardo Padovani, 9 Fabio Semenzato, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Johan Meyer, 6 Maxime Mbandà, 5 George Biagi (c), 4 Michele Sutto, 3 Pietro Ceccarelli, 2 Tommaso D’Apice, 1 Andrea Lovotti
Riserve: 16 Emiliano Coria, 17 Bruno Postiglioni, 18 Giuseppe Di Stefano, 19 Jacopo Sarto, 20 Filippo Cristiano, 21 Giulio Toniolatti, 22 Tommaso Boni, 23 Ian McKinley

Marcatori per le Zebre
Mete: Mattia Bellini (30)
Conversioni:
Punizioni: Edoardo Padovani (10)

 

Scarlets: 15 Jordan Williams, 14 Hadleigh Parkes, 13 Regan King, 12 Gareth Owen, 11 Michael Tagicakibau, 10 Daniel Jones, 9 Rhodri Williams, 8 John Barclay (c), 7 James Davies, 6 Aaron Shingler, 5 Tom Price, 4 George Earle, 3 Peter Edwards, 2 Emyr Phillips, 1 Rob Evans
Riserve: 16 Kirby Myhill, 17 Phil John, 18 Will Taylor, 19 Tom Phillips, 20 Jack Condy, 21 Aled Davies, 22 Steven Shingler, 23 Aled Thomas

Marcatori per gli Scarlets
Mete: James Davies (43)
Conversioni:
Punizioni: Daniel Jones (27), Daniel Jones (32), Daniel Jones (47), Steven Shingler (64), Steven Shingler (66)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Challenge Cup: Bristol supera nettamente le Zebre 59-21

Gli inglesi vincono largamente contro i ducali andando a segno otto volte

16 Novembre 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: il quindici per la trasferta di Bristol

Cinque esordienti in chiave europea per Michael Bradley in vista della sfida alla capolista della Premiership

15 Novembre 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Zebre: Johan Meyer squalificato per due settimane dopo l’espulsione contro i Warriors

Il terza linea tornerà disponibile dal 30 novembre in poi

14 Novembre 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre-Glasgow, le parole di Michael Bradley dopo la sconfitta per 7-31

La fase offensiva è il punto dolente: "Non abbiamo avuto padronanza e compostezza nelle giocate"

10 Novembre 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: le Zebre cedono nettamente ai Glasgow Warriors. A Parma finisce 7-31

Gli scozzesi controllano la contesa imponendosi alla fine anche con il punto di bonus offensivo

9 Novembre 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: Zebre a caccia del primo successo, arrivano i Warriors

A Parma gli uomini di Bradley proveranno a centrare la prima vittoria stagionale

9 Novembre 2019 Pro 14 / Zebre Rugby