Infortuni: Italia e Galles messe male, sospiro di sollievo in Francia

Cieli iridati davvero scuri per Morisi, Webb e Halfpenny. Si spera per Garcia. Guai non gravi (pare) per i bleus

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

L’ultimo fine settimana di test-match ha lasciato strascichi pesanti nelle infermerie di Italia e Galles. Per quanto riguarda gli azzurri abbiamo già detto: per Luca Morisi c’è una distorsione del ginocchio destro, con interessamento del legamento collaterale mediale, e vederlo al Mondiale sarà difficilissimo. Gli esami che scioglieranno ogni dubbio sono in programma lunedì. Nello stesso giorno si saprà qualcosa anche di garcia, che a cardiff contro il Galles ha rimediato una distorsione tibio-tarsica, con sospetto coinvolgimento dei legamenti. Anche per lui c’è preoccupazione nello staff tecnico della nazionale ma le percentuali di vederlo in Inghilterra sono più alte di quelle del centro del Benetton Treviso.

 

Anche il Galles è uscito malconcio dalla partita del Millennium: Rhys Webb e Leigh Halfpenny hanno lasciato il campo entrambi in barella e si teme che non ce la facciano a recuperare per il Mondiale. Il mediano di mischia ha un problema alla caviglia, l’estremo al ginocchio, per entrambi si temono lesioni ai legamenti. Se confermate dagli esami lo stop sarebbe lungo diversi mesi.
Infine la Francia, nostra avversaria di girone al Mondiale e squadra con cui debutteremo al torneo iridato il 19 settembre: la vittoria sulla Scozia nella partita di Parigi ha registrato problemi per Papé (ginocchio), Fofana (coscia) e Picamoles (costole) ma il ct Philippe Saint-André ha fatto sapere a fine gara che non dovrebbero esserci grossi problemi. Oggi verranno effettuati esami per tutti e tre.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: polverizzati i numeri delle precedenti edizioni

Pubblicato il report sull'impatto economico degli ultimi Mondiali. E le cifre sono da record

24 maggio 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Joubert e la fuga dopo Scozia-Australia: l’ho fatto per tutelare il contesto, non me stesso

Il fischietto sudafricano torna sulla controversa uscita dal campo al termine del quarto di finale iridato

15 aprile 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

2015, un anno mondiale: 12 cartoline per rivivere la Rugby World Cup

Trionfi di squadra e record personali, amicizie, abbracci e spettacolo. Cosa ci lascia l'evento che ha dominato l'anno ovale

31 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Matfield e la sconfitta col Giappone alla RWC: “La peggior settimana della vita”

Il veterano Springboks ripensa alla clamorosa sconfitta e a come il gruppo si è ripreso

29 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: ecco i risultati (negativi) dell’anti doping

World Rugby ha reso noti i risultati dei 468 campioni analizzati

2 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Post RWC 2015: Jonathan Kaplan mette dietro i pali i suoi colleghi fischietti

Uno dei più stimati arbitri di sempre analizza il torneo dal punto di vista di chi l'ha diretto. E le ombre superano le luci...

20 novembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015