Zebre, arriva la prima vittoria! A Cardiff i bianconeri vincono 25-30

Partono male i bianconeri ma la squadra di Cavinato non si scompone e con tre mete conquista il primo sorriso della sua storia

ph. Luca Sighinolfi

Partita senza alcuna copertura televisiva, non molti perciò  i dettagli di cronaca per la prima vittoria assoluta nella storia della franchigia italiana.
Padroni che vanno subito in meta dopo nemmeno 120 secondi, Zebre che però rispondono con Mauro Bergamasco al 14′. Poi inizia la sfida a distanza tra i due piazzatori, Leighpenny da una parte e Orquera dall’altra. Il primo tempo si chiude con i bianconeri avanti 13 a 10.
Sfida a distanza anche nel secondo tempo con i padroni di casa che tornano avanti al 63′. Zebre che però non si scompongono e che marcano la loro seconda meta con Odiete al 66′. Leighpenny riporta sotto i Blues ma ad allontanarli arriva la meta di Brendan Leonard, Orquera realizza e Zebre avanti 30-22. Leighpenny al 75′ riporta sotto i Blues che però rimangono a -5, bianconeri in 14 però per il giallo a Redolfini. Cinque minuti di sofferenza e poi la gioia immensa salutata anche a Treviso dall’applauso dei quasi 5mila del Monigo.
Segue commento dell’ufficio stampa Zebre

 

 Gara subito in salita per i bianconeri: i Blues vanno in meta in mezzo ai pali al secondo minuto col centro Hewitt bravo a sfruttare un buon break della giovane apertura Patchell: è la prima meta stagionale dei gallesi nel PRO12. Al decimo però i bianconeri si riportano in parità con la meta di Bergamasco che conclude un ottimo drive avanzante del pack italiano. Il flanker è alla sua prima segnatura nella RaboDirect PRO12, trasformata da Orquera. L’italo argentino è bravo poco dopo a mettere in mezzo ai pali l’angolato calcio piazzato che da il primo vantaggio alla franchigia federale. Al 25esimo i gallesi mettono forte pressione alle Zebre costrette a difendersi nei propri 22 metri: l’attacco dei Blues non riesce a trovare punti. Difficoltà in mischia al 30esimo per la formazione di Davies: l’arbitro irlandese Colgan richiama il pilone Filise dopo aver fischiato un fallo contro il pack dei padroni di casa. Subito dopo arriva l’errore dalla piazzola per il cecchino Halfpenny che non trasforma un favorevole piazzato. Centra invece i pali il miglior giocatore dell’ultimo Sei Nazioni da posizione molto angolata al 32esimo, pareggiando il conto. La sfida tra calciatori si ripete al 34esimo con Orquera a riportare avanti gli ospiti che chiudono la prima frazione in vantaggio come la settimana scorsa a Parma contro Munster. Orquera da il via alla seconda frazione ed alla prima occasione l’estremo gallese riporta subito il punteggio in parità con un piazzato da lunga distanza. Subito dopo arriva il primo errore al piede di Orquera che non riesce a centrare i pali al 45esimo ma riesce a realizzare il primo drop della storia bianconera in RaboDirect PRO12 poco dopo riportando in vantaggio i suoi.  Ci pensa ancora Halfpenny a ricucire col quarto piazzato realizzato nella serata. A metà della ripresa entrano forze fresche sia per i gallesi che per la franchigia federale che viene sanzionata in mischia: Halpenny riporta così in vantaggio i Blues. Il vantaggio dura poco perché le Zebre segnano la loro seconda meta con Odiete: il giovane prodotto del vivaio reggiano varca la linea di meta per la prima volta nella RaboDirect PRO12 alla sua nona presenza. Accorcia di nuovo Halfpenny ma le Zebre vanno oltre il break ad 8 minuti dal termine con la l’ottima azione personale che porta in meta il mediano di mischia ex All Blacks Leonard. Redolfini, entrato da poco per Chistolini, viene ammonito dal direttore di gara irlandese e così i Blues accorciano 25-30 a 5 dal termine. Grande pressione dei padroni di casa che costringono le Zebre nei loro 22 giocando anche una mischia a favore ai 5 metri. Le Zebre deifendono bene ed i gallesi non riescono più a segnare. Arriva così sul sintetico di Cardiff in Galles la prima storica vittoria per la franchigia federale in RaboDirect PRO12.

 

Il commento del team manager Fabio Ongaro raccolto al termine della gara :”Finalmente è arrivato questo primo successo, frutto di tutto il lavoro e di tutti gli sforzi fatti da tutti dalla nascita di questa squadra fino ad oggi. Mi auguro che questa vittoria possa aiutarci a continuare a lavorare nel migliore dei modi”.

 

Cardiff Blues: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Owen Williams, 12 Dafydd Hewitt, 11 Chris Czekaj, 10 Rhys Patchell, 9 Lewis Jones, 8 Andries Pretorius (c), 7 Josh Navidi, 6 Macauley Cook, 5 Filo Paulo, 4 Lou Reed, 3 Scott Andrews, 2 Marc Breeze, 1 Taufa’ao Filise.
Riserve: 16 Matthew Rees, 17 Sam Hobbs, 18 Benoit Bourrust, 19 James Down, 20 Robin Copeland, 21 Lloyd Williams, 22 Gareth Davies, 23 Cory Allen.

 

Zebre: 15 Ruggero Trevisan, 14 David Odiete, 13 Tommaso Iannone, 12 Matteo Pratichetti, 11 Dion Berryman, 10 Luciano Orquera, 9 Brendon Leonard, 8 Samuela Vunisa, 7 Andries van Schalkwyk, 6 Mauro Bergamasco, 5 Marco Bortolami (c), 4 Quintin Geldenhuys, 3 Dario Chistolini, 2 Andrea Manici, 1 Salvatore Perugini.
Riserve: 16 Tommaso D’Apice, 17 Matias Aguero, 18 Luca Redolfini, 19 George Biagi, 20 Filippo Ferrarini, 21 Alberto Chillon, 22 Guglielmo Palazzani, 23 Giovanbattista Venditti.

 

Marcatori per il Cardiff Blues
Mete: Hewitt (2)
Conversioni: Halfpenny (2)
Punizioni: Halfpenny (31, 42, 49, 63, 68, 72)

 

Marcatori per le Zebre
Mete: Bergamasco (14), Odiete (66), Leonard (72)
Conversioni: Orquera (14, 66, 73)
Punizioni: Orquera (20, 35, 47)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Le nuove conference del Pro14

Saranno valide per le prossime due stagioni. Le Zebre con Glasgow e Leinster, Munster ed Edinburgh per il Benetton

17 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby Club: nuovo sponsor tecnico per la franchigia di Parma

Il club emiliano si lega a Macron, azienda bolognese

13 giugno 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Le presenze allo stadio per le Zebre Rugby nella stagione 2018/2019

I due derby casalinghi fanno alzare la media. In Pro14 solo una partita solo i 2.000 spettatori

7 giugno 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: cinque permit e cinque ‘invitati’ nella rosa zebrata del ’19/’20

La franchigia emiliana si ritrova la prossima settimana, per il primo appuntamento della stagione

31 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: Lorenzo Masselli è un nuovo giocatore del club emiliano

L'Italo-sudafricano arriva nella franchigia di Parma per rinforzare il reparto degli avanti

30 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: Mick Kearney nuovo giocatore del club

Il seconda linea di Leinster ha firmato con i ducali come era già stato vociferato dalla stampa locale

29 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby