Zebre pronte al via, partita da Parma l’operazione Pro12

Cavinato, Bortolami e il presidente Bernabò hanno incontrato la stampa al XXV Aprile

ph. Alfio Guarise

La franchigia federale ha incontrato oggi la stampa nella prima conferenza prepartita della stagione: sabato pomeriggio infatti la prima gara di Pro12 attende i bianconeri a Galway contro il Connacht. La partita non ha copertura televisiva e il calcio d’inizio è fissato alle 17 locali, 18 in Italia.
Per l’occasione oltre all’head coach Andrea Cavinato a Parma erano presenti il capitno Marco Bortolami, il team manager Fabio Ongaro e il presidente Pier Luigi Bernabò.
Ripartiamo dalla partita contro Munster che ha chiuso il 2012/2013 – ha dichiarato quest’ultimo – e dagli ottimi segnali che in quella gara la squadra ha mostrato, dall’affluenza di pubblico registrata in quell’occasione. Sono solidale con la squadra, vicino ad uno staff formato interamente da tecnici italiani. L’impianto di Moletolo, profondamente rinnovato, è un piccolo gioiello in linea con gli standard richiesti da due manifestazioni di alto livello come il RaboDirect PRO12 e l’Heineken Cup. Vogliamo coinvolgere il territorio, i club, le scuole, le università, tutte componenti fondamentali: puntiamo ad ottenere risultati, in campo e fuori”.

 

Con la giusta tensione anche Andrea Cavinato, alla prima stagione su una panchina di Pro12 “Per me è una grande opportunità, la più importante della mia carriera. Ringrazio la FIR per avermi messo nelle condizioni di scegliere lo staff con cui lavorare: ci aspettano delle grandi battaglie e sono felice di poterle affrontare con uomini di cui mi fido e di esperienza come Umberto Casellato, Vincenzo Troiani, Silvano Garbin. Sabato contro Connacht capiremo di che pasta siamo fatti ma posso garantire che andremo sempre in campo per vincere, specialmente contro le avversarie alla nostra portata”.
cavinato ringrazia poi il lavoro svolto lo scorso anno da Christian Gajan ed Alessandro Troncon: “La maturità acquisita nella passata stagione sarà di grande aiuto quest’anno, voglio ringraziare chi mi ha preceduto su questa panchina” ha concluso Cavinato.
Il XV titolare verrà annunciato nella tarda mattinata di venerdì.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre, Paolo Pescetto: “C’è competitività nel ruolo d’apertura. Vorrei acquisire leadership e ritmo”

L'ambientamento, gli obiettivi per il futuro e gli idoli di infanzia: il trequarti parla a cuore aperto

1 Luglio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Come funziona con i Permit Player delle Zebre Rugby?

Le differenze pratiche e semantiche rispetto ai Leoni

30 Giugno 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

A che punto sono gli infortunati delle Zebre?

Ne abbiamo parlato con Rocco Ferrari, responsabile medico della franchigia ducale

29 Giugno 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre, Alessandro Fusco: “Al lavoro su velocità, capacità decisionale e comprensione del gioco”

Il mediano di mischia ha voglia di misurarsi con la realtà del Pro14

25 Giugno 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Il nuovo campo delle Zebre Rugby

Una novità importante in casa Multicolor

21 Giugno 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby, le parole di Matteo Nocera: “Voglio un posto in squadra e una chiamata in azzurro”

Il pilone non nasconde le sue ambizioni in vista del prossimo anno

19 Giugno 2020 Pro 14 / Zebre Rugby