Dan Lydiate lascia il Galles e i Dragons, ora è ufficiale

L’annuncio sul sito web della franchigia. Per il giocatore si prospetta un futuro in Francia, al Racing Metro

“Dragons back row Dan Lydiate will be leaving the region at the end of the season to take up a contract with an undisclosed European team“.
La frase che leggete la potete trovare sul sito dei Dragons di Newport. Arriva così l’ufficialità a un rumors che già da qualche mese circolava: il miglior giocatore dell’ultimo Sei Nazioni (ora fermo per infortunio) lascia il Galles e con ogni probabilità si accaserà a Parigi, sponda Racing Metro.
Rob Beale, Director of rugby della franchigia gallese ha detto che i Dragons hanno fatto di tutto per trattenerlo ma che non potevano competere con le offerte che sono arrivate al giocatore. Prosegue perciò la “diaspora” dei big gallesi, un problema a cui la federazione di Cardiff non riesce a far fronte.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Munster aggiunge Stephen Larkham allo staff

Era noto che gli irlandesi fossero in cerca di un allenatore per l'attacco: ottengono un nome importante

14 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Il nuovo logo dei Glasgow Warriors

Prende spunto dalla storia del club fornendo un design semplice e pulito

4 giugno 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Jonny la macchina

Parliamo di Gray, il seconda linea scozzese con una percentuale di placcaggi riusciti che supera il 98%

29 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

L’ultimo atto di Seán O’Brien con la maglia del Leinster

Jonathan Sexton gli ha concesso l'onore di alzare il trofeo del Pro14 a Glasgow, nonostante il flanker fosse in borghese

26 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14 Final: Leinster batte i Warriors e si conferma campione

Finisce 15-18. Equilibrio nella prima frazione al Celtic Park, poi Dubliners prendono il controllo e tengono le mani sul trofeo

25 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Warriors o Leinster, oggi al Celtic Park si decide il campione 2019

Leo Cullen, head coach di Leinster, si scusa per la battuta sui "Warriors tifosi dei Rangers"

25 maggio 2019 Pro 14 / Altri club