Cancellato il Treno del Rugby del 17 novembre

La notizia giunge dall’organizzatore che segnala di aver già provveduto a darne comunicazione agli acquirenti e di averli rimborsati

Il treno del rugby organizzato per il 17 novembre in occasione del test-match Italia vs All Blacks è stato cancellato. La notizia giunge dall’organizzatore che segnala di aver già provveduto a darne comunicazione a tutti i 600 acquirenti e di averli rimborsati. Lo stesso organizzatore afferma che tale decisione è derivata da una mancanza d’intese con le ferrovie.

Per parte nostra auspichiamo che la vicenda possa concludersi con il minor disagio possibile per gli appassionati e che un’utile iniziativa, ormai collaudata, non abbia a interrompersi.

 

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

British & Irish Lions: fra il pareggio con gli All Blacks e l’incertezza degli Springboks

La selezione d'Oltremanica ricorda lo storico match provando a proiettarsi verso l'anno prossimo

item-thumbnail

Sei Nazioni, Laporte: “CVC acquisirà il 14,5% del Torneo”

Il vicepresidente di World Rugby ha reso nota l'operazione durante l'assemblea generale della federazione francese

item-thumbnail

E se Hoskins Sotutu giocasse con l’Inghilterra?

Scopriamo perchè e come il fenomeno dei Blues potrebbe vestire la maglia numero 8 della squadra di Eddie Jones

item-thumbnail

“Non canterò più Swing Low, Sweet Chariot “, lo dice il CEO della Federazione Inglese

In Inghilterra continua a far discutere il canto dei tifosi della Nazionale della Rosa

item-thumbnail

Continua il dibattito su “Swing Low, Sweet Chariot”

La leggenda del Rugby League Martin Offiah non crede che vada vietato l'utilizzo della famosa canzone inglese

19 Giugno 2020 6 Nazioni – Test match
item-thumbnail

Non si canterà più “Swing low, sweet chariot”?

In Inghilterra è forte il dibattito intorno alla canzone più famosa dei tifosi, una tradizione che dura ormai da 33 anni

18 Giugno 2020 6 Nazioni – Test match