Il Giappone tenta Rougerie: il Toshiba Brave Lupus all’inseguimento

Un contratto in scadenza, la voglia di rimanere a Clermont e una proposta che stuzzica il trequarti transalpino

ph. Henry Browne/Action Images

Il suo contratto con il Clermont scade a fine stagione e il non più giovanissimo Aurélien Rougerie (32 anni) starebbe valutando un’offerta che è arrivata dall’unico posto di Ovalia dove gli ingaggi sono più alti che in Francia: il Giappone. A recapitare la proposta all’esperto trequarti della nazionale francese è stato il Toshiba Brave Lupus e secondo France 3 Auvergne il capitano del Clermont ci starebbe seriamente pensando.
Rougerie gioca a Clermont da 12 anni e vorrebbe chiudere la carriera con la maglia gialloblu, però un’esperienza nella terra del Sol Levante lo stuzzicherebbe.  Nei prossimi mesi la decisione.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Sergio Parisse verso l’esordio con il Tolone

Il capitano azzurro partirà dalla panchina contro gli Scarlets in Challenge Cup. Patrice Collazo: "Ha recuperato al 100%"

21 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14, Racing 92: Leone Nakarawa è rientrato in Francia, ora si attende il provvedimento

Fra dieci giorni circa la società comunicherà la misura presa per il ritardo nel rientro dalle vacanze post Mondiale

13 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Heyneke Meyer e lo Stade Francais sono al capolinea

Il club ha annunciato ufficialmente le dimissioni del coach sudafricano, dopo 9 punti in 9 partite di Top 14

12 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Terza vittoria consecutiva e zona playoff in ProD2 per il Colomiers di Edoardo Gori

L'ex Benetton Rugby è il 9 titolare di una squadra in grande spolvero

11 Novembre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Francia: Sebastien Vahaamahina squalificato (solo) 6 settimane

La squalifica avrebbe dovuto durare 10 settimane, ma è stata ridotta con una decisione particolare della commissione

25 Ottobre 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il riassunto della quarta giornata del Top 14

Non sono mancate le sorprese, con la grande vittoria di Pau a Clermont. Lione e Bordeaux continuano a comandare

17 Settembre 2019 Emisfero Nord / Top 14