Il Giappone tenta Rougerie: il Toshiba Brave Lupus all’inseguimento

Un contratto in scadenza, la voglia di rimanere a Clermont e una proposta che stuzzica il trequarti transalpino

ph. Henry Browne/Action Images

Il suo contratto con il Clermont scade a fine stagione e il non più giovanissimo Aurélien Rougerie (32 anni) starebbe valutando un’offerta che è arrivata dall’unico posto di Ovalia dove gli ingaggi sono più alti che in Francia: il Giappone. A recapitare la proposta all’esperto trequarti della nazionale francese è stato il Toshiba Brave Lupus e secondo France 3 Auvergne il capitano del Clermont ci starebbe seriamente pensando.
Rougerie gioca a Clermont da 12 anni e vorrebbe chiudere la carriera con la maglia gialloblu, però un’esperienza nella terra del Sol Levante lo stuzzicherebbe.  Nei prossimi mesi la decisione.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Clermont non firmerà John Hardie

L'internazionale scozzese era in prova e non è stato confermato

21 settembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Mathieu Bastareaud squalificato per cinque settimane

Aveva colpito deliberatamente un avversario alla testa. Una sanzione che da molti è stata giudicata non adeguata

20 settembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

L’invasione di campo in Stade Francais-Tolone

Uno spettatore è entrato il campo per difendere il fratello, Sekou Macalou, quando si erano accesi gli animi tra le due squadre

17 settembre 2018 Foto e video
item-thumbnail

Parole e numeri: il riassunto della quarta giornata di Top 14

Il ruggito del Lione, la forza del Clermont e le corse di Tolosa. Quarto spezzone di gara per Leonardo Ghiraldini

17 settembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

All Blacks, dopo il 2019 corrono i rumors: Ardie Savea e Ben Smith verso Pau

I due giocatori sarebbero in procinto di rispondere alle sirene francesi del Top 14

14 settembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Parole e numeri: cos’è successo nella terza giornata del Top 14

I fatti più interessanti emersi dal weekend del campionato transalpino, tra la corsa di Clermont e le priorità di una squadra salvezza

10 settembre 2018 Emisfero Nord / Top 14