Stadi e RWC2015: ecco i primi nomi di quelli “rubati” al calcio

Non solo Wembley e Old Trafford, ma anche le strutture usate dal Sunderland e dal Newcastle. Qui tutte le indiscrezioni

Nei giorni scorsi si è tenuto a Cape Town il meeting del board della Rugby World Cup Ltd (per l’Italia era presente l’ex presidente FIR Giancarlo Dondi, membro del board IRB). Sul tavolo è finita anche la questione stadi per la RWC2015: le sedi delle partite saranno annunciate nei primi mesi del 2013, ma un po’ di maretta c’è perché le squadre della Premier League (calcio) che avevano promesso l’utilizzo delle loro strutture – in Inghilterra, lo ricordiamo, gli stadi sono di proprietà dei club – ancora non hanno messo nero su bianco. La quadra alla fine verrà trovata.
A Cape Town però è comparsa la lista ufficiale di 18 potenziali sedi. Ecco quelle che il rugby “scipperebbe” temporaneamente al calcio: Wembley (la “casa” della nazionale inglese che già si è prestata anche alla Premiership), l’Old Trafford di Manchester, lo Stadium of light del Sunderland e la Sports Direct Arena di Newcastle. In lista anche – pare – il nuovissimo Stadio Olimpico di Londra.  C’è ovviamente Twickenham e  sembra anche il Welford Road di Leicester e il Kingsholm di Gloucester. Nessuna conferma circa il Millennium Stadium di Cardiff, ma probabilmente alla fine ci sarà.
Gli stadi che saranno usati per le partite del Mondiale alla fine saranno 10 o 12. Prossimo appuntamento il 3 dicembre, quando verrà effettuato il sorteggio dei gironi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: polverizzati i numeri delle precedenti edizioni

Pubblicato il report sull'impatto economico degli ultimi Mondiali. E le cifre sono da record

24 maggio 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Joubert e la fuga dopo Scozia-Australia: l’ho fatto per tutelare il contesto, non me stesso

Il fischietto sudafricano torna sulla controversa uscita dal campo al termine del quarto di finale iridato

15 aprile 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

2015, un anno mondiale: 12 cartoline per rivivere la Rugby World Cup

Trionfi di squadra e record personali, amicizie, abbracci e spettacolo. Cosa ci lascia l'evento che ha dominato l'anno ovale

31 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Matfield e la sconfitta col Giappone alla RWC: “La peggior settimana della vita”

Il veterano Springboks ripensa alla clamorosa sconfitta e a come il gruppo si è ripreso

29 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: ecco i risultati (negativi) dell’anti doping

World Rugby ha reso noti i risultati dei 468 campioni analizzati

2 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Post RWC 2015: Jonathan Kaplan mette dietro i pali i suoi colleghi fischietti

Uno dei più stimati arbitri di sempre analizza il torneo dal punto di vista di chi l'ha diretto. E le ombre superano le luci...

20 novembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015