Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Sei Nazioni 2017: Inghilterra, sfortuna infinita. Si ferma anche Marler

Il pilone out almeno le prime due giornate. E ha rovinato il sabato di Adam Jones...
marler rugby premiership infortunio

ph. Reuters

Una bella e una brutta notizia per l’Inghilterra, che si prepara all’esordio nel Sei Nazioni contro la Francia con diversi problemi di giocatori infortunati. Coach Eddie Jones potrà contare sul seconda linea George Kruis, recuperato e che dovrebbe essere disponibile già dalla prima giornata del torneo. Chi invece salterà almeno i primi due weekend del Sei Nazioni, ma l’entità esatta dell’infortunio e del relativo stop è ancora da determinare, è il pilone Joe Marler che ha riportato una frattura minore di un osso della gamba. L’infortunio del pilone Harlequins si unisce a quello del pari ruolo Mako Vunipola e in cima alle gerarchie potrebbe a questo punto salire il pilone classe 1995 in forza a Leicester Ellis Genge, che ha esordito a livello internazionale lo scorso maggio contro il Galles.

 

E a proposito, l’infortunio di Marler ha rovinato il sabato al compagno di squadra Adam Jones. Cosa è successo? Adam Jones, pilone Harlequins e assistente del tecnico della mischia Graham Rowntree, sabato si trovava a casa con parenti e amici, libero dalla convocazione sia da tecnico che da giocatore. Coach Rowntree all’ultimo minuto (ore 11:30, cinque ore prima del match) si rende indisponibile per la sfida e Jones, avvisato, si precipita al Twickenham Stoop per prendere il suo posto. Durante il riscaldamento, Marler non se la sente di giocare per un precedente infortunio alla gamba e Jones finisce in lista gara tra le prime linee che partono dalla panchina. Dopo appena venti minuti Owen Evans è costretto a lasciare il campo e Adam Jones, che avrebbe dovuto trascorrere il sabato a casa, entra in campo e gioca la restante ora di gioco.  “Non conosco una persona più professionale”, ha dichiarato a fine match coach John Kingston.

Facebook

onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



4 risposte a “Sei Nazioni 2017: Inghilterra, sfortuna infinita. Si ferma anche Marler”

  1. gasport scrive:

    Pensavo potesse succedere solo in serie C..

  2. TommyHowlett scrive:

    Quanti infortuni. Proprio una sfortuna nera. Oppure un’accurata programmazione in vista del tour dei Lions…

  3. balin scrive:

    Prima di parlare di sfortuna infinita devono arrivare ad eguagliare certi nostri record, Benetton con più di 15 infortunati ad es. in ogni caso per loro non è un problema sostituire gli assenti, Spiace solo per i ragazzi infortunati

  4. Meridion scrive:

    Adam Jones GIGANTE!! !!!

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento