Italia, Michele Lamaro: “Gli ostacoli di questa tournée ci renderanno più uniti”

Guardando verso il test match contro Samoa, il capitano azzurro ha raccontato l’approccio a una tournée come quella nel Pacifico dopo una lunga stagione

Michele Lamaro – ph. Sebastiano Pessina

Una stagione lunghissima, iniziata ormai più di un anno fa. Un viaggio dall’altra parte del mondo per fare base in Nuova Zelanda e poi spostarsi di volta in volta a Samoa e a Tonga, con tutte le difficoltà logistiche e lo stress fisico che comporta. Acclimatarsi a una stagione opposta rispetto a quella lasciata a casa.

Sono i temi principali che accompagnano Michele Lamaro e gli Azzurri verso il primo test match estivo ad Apia contro Samoa.

Ostacoli dietro ai quali il capitano dell’Italia non si nasconde, ma anzi racconta come possano diventare un motivo di ulteriore coesione del gruppo quando li si affronta con un atteggiamento positivo: “È una realtà che la stagione è stata lunga. È una realtà che ognuno di noi ha tanti minuti sulle gambe. È una realtà che ci sono difficoltà logistiche – ha detto in conferenza stampa il flanker romano – ma più ci poniamo in modo proattivo di fronte a questi problemi più riusciremo come collettivo a venirne fuori. Questo approccio è stata la prerogativa di questo tour fin dal primo momento, unirci nelle difficoltà piuttosto che farci dividere dalle stesse.”

Leggi anche: Italia, Gonzalo Quesada: “Il calendario non è umano. Tempi di recupero? Abbiamo parlato con Zebre e Benetton”

“È stata una stagione lunga, è vero. Abbiamo però obiettivi importanti e questa tournée è uno step fondamentale nel nostro percorso. Io mi sento bene, sono carico e non vedo l’ora di tornare a indossare questa maglia.”

“La chiave per queste tre partite – ha detto poi Lamaro, spostandosi sui temi più specificamente di campo –  sarà riuscire a fare le cose semplici con continuità. Mettere tutti i dettagli possibili, eseguendo tutto quello che è nel nostro controllo al meglio.”

“Possesso e gioco tattico saranno fondamentali. Cercheremo di conquistare il territorio per metterli sotto pressione. Hanno grandi capacità nel giocare dentro la difesa, meno opportunità diamo loro e più riusciremo ad essere efficaci.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Danilo Fischetti: “Contro il Giappone imporci fisicamente senza mai perdere la concentrazione”

Il pilone si proietta verso la sfida contro i nipponici: in programma domenica 21 luglio

18 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sebastian Negri lascia il raduno Azzurro e torna in Italia

Il flanker della nazionale costretto a dare forfait a causa di un infortunio

17 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Monty Ioane: “A Tonga ritrovata energia positiva, col Giappone partita molto diversa dalle altre due”

Il trequarti ala plaude alla reazione del gruppo e mette in guardia dalle competenze tecniche di Eddie Jones

17 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Martin Page-Relo: “Vincere con il Giappone per confermare la crescita del gruppo”

Il mediano di mischia della nazionale ha spiegato i progressi compiuti dagli Azzurri sia sul piano fisico che su quello dell'intesa

16 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Autumn Nations Series: Italia-Argentina in vendita i biglietti per il test match a Udine del 9 novembre

Tutte le informazioni per acquistare i tagliandi del match tra Azzurri e Pumas

15 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Manuel Zuliani verso il match con il Giappone: “Tenere alta l’asticella della performance per concludere il tour al meglio”

Il focus del flanker azzurro è sul match di Sapporo, una partita di quelle da non sbagliare

15 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale