URC, Benetton Rugby: la formazione dei Leoni per la sfida in casa degli Ospreys

Pettinelli-Favretto-Izekor in terza linea, Drago da primo centro. Traorè, Da Re e Zanon partono dalla panchina

Favretto Benetton Rugby URC

URC, Benetton Rugby: la formazione dei Leoni per la sfida in casa degli Ospreys ph. Mattia Radoni

Marco Bortolami ha compiuto le sue scelte. L’head coach del Benetton Rugby, in vista della sfida di domani pomeriggio, 4 marzo, alle ore 18.15 a Swansea contro gli Ospreys, in un match valido per la 15esima giornata della stagione regolare dello United Rugby Championship 2022-2023, ha reso nota la formazione dei Leoni.

Leggi anche, Benetton Rugby, Siua Maile: “Gli Ospreys? Una squadra muscolare. Dobbiamo essere precisi negli ultimi 22 metri”

URC, Benetton Rugby: la formazione dei Leoni per la sfida in casa degli Ospreys

Nel XV capitanato da Dewaldt Duvenage, che in cabina di regia farà coppia con Jacob Umaga, il triangolo allargato vedrà Marcus Watson e Ignacio Mendy alle ali e Rhyno Smith da estremo, con Filippo Drago e Joaquin Riera da primo e secondo centro.

Fra gli avanti invece Riccardo Favretto sarà il numero 8 di una terza linea con Alessandro Izekor e Giovanni Pettinelli a fungere da flanker, mentre Carl Wegner e Marco Lazzaroni occuperanno la seconda linea guardando idealmente le spalle ai piloni Nahuel Tetaz e Tiziano Pasquali e al tallonatore Bautista Bernasconi.

A disposizione, vi saranno inoltre, pronti a dare il loro contributo a gara in corso, 5 avanti e 3 trequarti: Frangini, Traorè, Alongi, Time-Stowers e Meggiato, oltre a Garbisi, Da Re e Zanon.

Benetton Rugby:

15 Rhyno Smith (28)
14 Ignacio Mendy (9)
13 Joaquin Riera (41)
12 Filippo Drago (12)
11 Marcus Watson (8)
10 Jacob Umaga (9)
9 Dewaldt Duvenage (84) (C)

8 Riccardo Favretto (23)
7 Alessandro Izekor (10)
6 Giovanni Pettinelli (70)
5 Carl Wegner (19)
4 Marco Lazzaroni (126)
3 Tiziano Pasquali (114)
2 Bautista Bernasconi (2)
1 Nahuel Tetaz (24)

A disposizione: 16 Lapo Frangini (1), 17 Cherif Traoré (85), 18 Filippo Alongi (25), 19 Henry Time-Stowers (8), 20 Matteo Meggiato (6), 21 Alessandro Garbisi (24), 22 Giacomo Da Re (8), 23 Marco Zanon (62).

Head Coach: Marco Bortolami.

Indisponibili: Tomas Albornoz, Ignacio Brex (Nazionale), Lorenzo Cannone (Nazionale), Niccolò Cannone (Nazionale), Corniel Els, Simone Ferrari (Nazionale), Toa Halafihi, Michele Lamaro (Nazionale), Gianmarco Lucchesi, Siua Maile, Leonardo Marin, Tommaso Menoncello (Nazionale), Sebastian Negri (Nazionale), Ivan Nemer, Giacomo Nicotera (Nazionale), Edoardo Padovani (Nazionale), Onisi Ratave, Federico Ruzza (Nazionale), Scott Scrafton, Federico Zani (Nazionale), Manuel Zuliani (Nazionale).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Comincia preparazione all’URC del Benetton: i convocati, gli assenti e il programma di lavoro

Due programmi differenti tra chi comincerà subito e i Nazionali impegnati nei test match e nelle altre competizioni

item-thumbnail

Benetton Rugby: nel 2023/24 un bilancio da 14 milioni, numeri da record destinati ad aumentare

Il bilancio consuntivo del club trevigiano evidenzia una crescita esponenziale sul piano organizzativo e finanziario

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni