Michael Hooper ha lasciato il ritiro dell’Australia per problemi personali

Il capitano dei Wallabies non giocherà in Argentina: ha spiegato di non essere nello stato mentale giusto per scendere in campo

australia francia

ph. Sebastiano Pessina

Michael Hooper non giocherà la partita inaugurale del Rugby Championship 2022 tra Australia e Argentina in programma sabato a Mendoza. Il capitano dei Wallabies ha lasciato il ritiro australiano ed è tornato a casa dopo aver informato l’allenatore Dave Rennie di non essere nello stato mentale giusto per giocare a rugby.

Hooper era stato selezionato nel XV titolare dopo essersi regolarmente allenato durante la settimana. Nella serata di giovedì il flanker australiano avrebbe poi ammesso allo staff di non essere pronto a guidare la squadra in campo a Mendoza contro i Pumas.

Lo stesso Hooper ha poi rilasciato delle dichiarazioni in merito alla sua decisione. “Anche se non è stata una scelta facile, so che è la cosa giusta da fare per me e per la squadra in questo momento. Durante la mia intera carriera ho messo la squadra davanti a tutto, ma ora non sento di essere in grado di prendermi le mie responsabilità come capitano”.

– Leggi anche: dove e quando si vede Argentina-Australia in tv

Dave Rennie, in conferenza stampa, ha detto che Hooper stava nascondendo i suoi problemi e che ha mostrato “grande coraggio nello spiegare il suo stato d’animo”. Per Rennie ora “la preoccupazione è la sua salute. È stata una decisione semplice lasciarlo andare a casa, dove avrà il massimo sostegno. […] Ha parlato davanti alla squadra, il che richiede grande coraggio, e ha fatto sapere loro che non stava bene, e che ha pensato che sarebbe stato meglio per lui e per loro tornare in Australia”.

Hooper, che ha collezionato 118 presenze fin qui in nazionale, sarà sostituito come numero 7 dal flanker Fraser McReight e come capitano da James Slipper. Non è ancora chiaro per quanto tempo resterà fuori.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Australia: dopo la batosta argentina cambia lo staff tecnico dei Wallabies

L'allenatore della difesa lascia la squadra quando si avvicina il delicato doppio scontro con i Campioni del Mondo

19 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i convocati dell’Australia per le sfide contro il Sudafrica

Dave Rennie ufficializza il ritorno in nazionale anticipato dalla stampa. Due possibili esordienti nel gruppo

18 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks confermano Ian Foster, e Joe Schmidt sarà assistente allenatore

La federazione neozelandese ha confermato il tecnico dopo la vittoria col Sudafrica e un'ulteriore riunione

17 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia: Dave Rennie potrebbe richiamare alcune “vecchie glorie”, per un totale di 165 caps

Per risolvere la crisi nel reparto trequarti, il tecnico potrebbe affidarsi all'usato sicuro

16 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i convocati del Sudafrica per il tour in Australia

Nienaber chiama 34 giocatori: "Un gruppo andrà in Australia, un altro in Argentina"

16 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: 6 novità per i Pumas verso la Nuova Zelanda

Diramati i 32 convocati per il tour, tornano Guido Petti ed Eduardo Bello

16 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship