United Rugby Championship: il mercato delle gallesi

Acquisti e cessioni delle quattro squadre che compongono lo Welsh Shield

Scarlets, URC: la formazione per la sfida contro il Benetton Rugby

United Rugby Championship: il mercato delle franchigie gallesi – ph. Sebastiano Pessina

Il mercato delle franchigie gallesi in vista dello United Rugby Championship 2022/2023 è uno dei più effervescenti.

Come ogni stagione, le squadre della Welsh Rugby Union riportano a casa alcuni tra i migliori talenti del paese. Quest’anno tocca a Taulupe Faletau, di ritorno dopo 6 stagioni a Bath, a Thomas Young, reduce da 8 anni ai Wasps, e a Bradley Roberts, tallonatore dell’Ulster tardivamente scoperto dal rugby gallese.

Faletau e Young andranno a Cardiff, la squadra che forse si è rinforzata di più grazie al mercato. Arriveranno infatti anche Liam Williams dagli Scarlets e il numero 8 tongano (ma ex Wallabies) Lopeti Timani.

I Dragons puntano sull’usato sicuro portando a casa alcune prime linee di interesse nazionale dalle altre franchigie (Rob Evans, Rhodri Jones), ma non esitano a gettare sul piatto acquisti importanti come JJ Hanrahan e Sio Tomkinson, quest’ultimo arrivo di grido direttamente dagli Highlanders.

Più quieti Ospreys e Scarlets, con un solo, vero acquisto ciascuno. La franchigia di Llanelli, però, porta a casa un colpo grosso: arriva l’ex All Black Vaea Fifita.

Leggi anche: gli acquisti e le cessioni di Benetton, Zebre, Glasgow Warriors e Edimburgo

Il mercato di Cardiff

Acquisti: Taulupe Faletau (Bath), Thomas Young (Wasps), Liam Williams (Scarlets), Efan Daniel (Academy), Lopeti Timani (Tolone), Joe Peard, Adam Williams (Dragons)

Cessioni: Hallam Amos (ritiro), Immanuel Feyi-Waboso (Wasps), Iestyn Harris (Exeter Chiefs), Scott Andres (ritiro), Rhys Gill (ritiro), Alun Lawrence (Jersey Reds), Luke Scully, Will Boyde, Jason Tovey (Ynysddu), Garyn Smith (Cornish Pirates), Lewis Jones (Dragons), Louie Hennessey (Bath), Nathan Evans (Dragons)

Il mercato dei Dragons

Acquisti: Bradley Roberts (Ulster), JJ Hanrahan (Clermont), Rhodri Jones (Ospreys), Sean Lonsdale (Exeter Chiefs), Max Clark (Bath), George Nott (London Irish), Sio Tomkinson (Highlanders), Angus O’Brien (Scarlets), Lewis Jones (Cardiff), Rob Evans (Scarlets), Nathan Evans (Cardiff)

Cessioni: Taylor Davies (Scarlets), Mesake Doge, Tom Griffiths, Jordan Olowofela (Leicester Tigers), Max Williams, Josh Lewis (Merthyr), Jonah Holmes (Ealing Trailfinders), Dan Baker (Aberavon), Owen Jenkins (Wales Sevens), Will Talbot-Davies (Coventry), Greg Bateman (ritiro), Joe Maksymiw (Agen), Evan Lloyd (Ebbw Vale), Carrick McDonough (Ebbw Vale), Adam Warren (Llandovery), Harry Fry (Hartpury), Joe Peard (Cardiff), Dan Babos (Pontypool), Adam Williams (Cardiff)

Leggi anche: gli acquisti e le cessioni delle 4 squadre irlandesi 

Il mercato degli Ospreys

Acquisti: Jack Walsh (Exeter Chiefs), Harri Deaves (Academy), Garyn Phillips (Academy)

Cessioni: Rhodri Jones (Dragons), Josh Thomas (Newcastle Falcons), Dewi Cross (Cardiff RFC), James Fender (Cornish Pirates), Callum Carson (Aberavon), Lloyd Ashley (Merthyr), Ma’afu Fia (Perpignan)

Il mercato degli Scarlets

Acquisti: Vaea Fifita (Wasps)

Cessioni: Liam Williams (Cardiff), Angus O’Brien (Dragons), Steffan Hughes, Marc Jones, Tom Phillips, Tyler Morgan (Wales Sevens), Rob Evans (Dragons), Tomi Lewis (Jersey Reds)

Leggi anche: gli acquisti e le cessioni delle sudafricane 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

United Rugby Championship: il mercato delle squadre irlandesi

Tutti i movimenti in entrata e uscita di Connacht, Leinster, Munster e Ulster

item-thumbnail

URC, come sta andando il mercato delle altre

Un campionato sempre più tosto, con tante stelle in arrivo

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls

item-thumbnail

URC: impresa Bulls, a Dublino Leinster battuto 26-27

Dopo 5 anni la franchigia di Dublino rimarrà senza trofei in questa stagione