Saga Erasmus: niente ricorso in appello per il DoR del Sudafrica

Peraltro, scusatosi pubblicamente per quanto accaduto

Guinness PRO14 Rainbow Cup Rassie Erasmus

Saga Erasmus: niente ricorso in appello (ph. Sebastiano Pessina)

Una decina di giorni or sono, World Rugby ha ufficializzato la squalifica di due mesi a Rassie Erasmus, Director of Rugby degli Springboks, per il comportamento – a mezzo video – tenuto dall’ex head coach nei confronti degli arbitri nel corso della serie tra Sudafrica e British & Irish Lions, vinta proprio dai sudafricani (21-, in rimonta) la scorsa estate.

Dopo aver inizialmente lasciato intendere che avrebbe fatto appello, Rassie Erasmus (assieme alla SARU) ha deciso che non si appellerà per le sanzioni ricevute in seguito a quanto accaduto nel corso della serie contro i Lions.

Leggi anche: Rugby in diretta: il palinsesto in tv e in streaming dal 26 al 28 novembre

Il tutto certificato da una nota ufficiale della federazione sudafricana. “SARU e Rassie Erasmus desiderano scusarsi con gli ufficiali di gara del primo test della serie contro i Lions. Confermiamo inoltre che SARU ed Erasmus hanno informato World Rugby di ritirare il loro avviso di ricorso contro le sanzioni imposte dal Comitato di giustizia”, recita il comunicato.

“Questo è stata una situazione altamente stressante e carica di pressioni insolite per tutti gli interessati e non desideriamo prolungare quell’esperienza per nessuno. Abbiamo tracciato una linea sull’incidente e desideriamo solo guardare avanti. Rispetteremo i risultati dell’udienza, consentendo alle nostre squadre nazionali e alle operazioni di rugby di pianificare con chiarezza i prossimi mesi”, si conclude così il comunicato, ponendo fine ad una saga mediatica che ha infiammato gli ultimi mesi di Ovalia.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Os Du Randt torna sul campo per allenare la mischia della Russia

Il leggendario pilone sudafricano si rimette in discussione per provare a rialzare la Russia dopo un periodo di risultati poveri

item-thumbnail

Dopo tre anni, nel 2022 l’Argentina tornerà a giocare in patria: ecco l’avversaria di luglio

I Pumas sfideranno la Scozia in una serie di tre test match, uno dei quali sarà disputato in una città che mai aveva visto la Nazionale

28 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Dick Muir è il nuovo head coach della Russia

Ex assistente degli Springboks e head coach degli Sharks proverà a risollevare il movimento dalla crisi che sta attraversando

24 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones sorprende tutti: “Rassie Erasmus? Aveva ragione sugli arbitri, ma è mancato il rispetto”

Il tecnico dell'Inghilterra ha analizzato quello che è successo con il Director of Rugby degli Springboks

22 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Gli higlights di Paesi-Bassi Spagna. Giocatore iberico in fin di vita per un incidente dopo la partita

Vittoria a due facce per la Spagna, che chiude il torneo in quarta posizione ma è molto preoccupata per uno dei suoi equiparati

21 Dicembre 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match