URC: nel quinto turno cadono Ulster e Munster

I risultati delle altre: Leinster ancora imbattuto, Cardiff batte i Dragons nel derby gallese, a riposo le sudafricane

Zebre-Munster (Gavin Coombes)

Munster sconfitto nel quinto turno di URC – ph. Massimiliano Carnabuci

Il quinto turno dello United Rugby Championship riserva due sorprese a carattere irlandese: Ulster e Munster non fanno più compagnia al Leinster nel lotto delle squadre imbattute dall’inizio della stagione.

La franchigia di Belfast è infatti caduta contro i cugini del Connacht. Brillantissima la squadra di Andy Friend, che travolge i nordirlandesi per 36-11, mettendo in cascina anche un punto di bonus offensivo figlio delle 5 mete segnate.

Leggi anche: URC, le Zebre fanno progressi ma gli errori sono tanti. Vince Edimburgo 27-10

Sugli scudi Mack Hansen, l’ala australiana eleggibile per l’Irlanda arrivata questa estate: un project player che promette bene anche in chiave nazionale. Per lui due mete contro Ulster e la testa della speciale classifica dei difensori battuti in campionato, mentre Jack Carty, apertura del Connacht, è il miglior marcatore del torneo.

Il pack degli Ospreys, invece, domina quello del Munster al Liberty Stadium di Swansea e consegna alla squadra una importante vittoria per 18-10 che dà fiducia, morale e, soprattutto, il quinto posto in classifica generale. È il piede di Stephen Myler a giustiziare la squadra di Limerick nel punteggio, con i suoi 6 calci di punizione a segno, mentre Munster segna con il piede dell’apertura classe 2000 Jack Crowley e con la meta del mediano di mischia del 1999 Craig Casey.

Leggi anche: URC: Benetton battuto ancora di misura, gli Scarlets passano 34-28

Leinster continua invece la sua corsa espugnando lo Scotstoun di Glasgow. Contro i Warriors Ronan Kelleher segna dopo 6 minuti una meta da consumato secondo centro, pur portando sulla schiena la maglia numero 2. Da lì in poi gli scozzesi non torneranno mai sotto i 7 punti di deficit e finiranno per cedere lentamente ai dubliners, che si portano a casa anche il bonus offensivo.

A Cardiff i Dragons arrivano corti contro i padroni di casa, perdendo 31-29. La squadra di Newport è partita forte, portandosi sul 14-3 grazie alle mete di Taylor Davies e Mesake Doge nei primi 20′, ma poi Cardiff ha risposto con Tomos Williams e Hallam Amos per riprendere il controllo dell’incontro, nonostante Max Llewelyn, Corey Domachowski e Jason Harries abbiano tutti dovuto lasciare il campo per infortunio prima della mezz’ora.

Vedi anche: URC: Gli highlights di Scarlets-Benetton e Zebre-Edinburgh

Nella ripresa la squadra di casa ha consolidato il proprio vantaggio grazie a una meta di punizione, ma ha poi dovuto resistere in 14 dopo il cartellino rosso mostrato a Rey Lee-Lo.

A tempo scaduto la meta di Joe Maksymiw ha conquistato il punto bonus per i Dragons.

Le squadre sudafricane recupereranno questo turno a febbraio, durante la pausa per il Sei Nazioni 2022.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

URC: si va in Sudafrica, alla fine

I turni 6 e 7 del campionato, originariamente spostati in Italia, saranno giocati nella Rainbow Nation

item-thumbnail

URC, Benetton e Zebre: le formazioni delle rivali Ospreys e Glasgow

I XV di gallesi e scozzesi per le sfide del weekend alle franchigie italiane

item-thumbnail

URC: la formazione del Leinster che riceve le Zebre

Torna Adam Byrne dopo due anni. In campo

item-thumbnail

URC, le avversarie delle italiane: Ulster con assenze importanti, Edinburgh in fiducia

Per gli scozzesi parla il nuovo head coach Mike Blair: "Sappiamo che la sfida di Treviso sarà durissima"

29 Settembre 2021 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

United Rugby Championship: la guida al girone gallese

Cardiff, Dragons, Ospreys e Scarlets sono le protagoniste della pool, tutte con ambizioni di playoff

22 Settembre 2021 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

United Rugby Championship: la guida al girone irlandese

Le quattro squadre irlandesi promettono di essere ancora una volta le candidate alle posizioni di vertice

20 Settembre 2021 United Rugby Championship / Altri club