Super Rugby Pacific: ecco dove giocheranno i nuovi Fijan Drua

Si completano i pezzi verso il prossimo Super Rugby, che almeno nel 2022 vedrà la squadra fijana giocare e fare base in Australia

Ufficializzato il formato del Super Rugby 2022, che si chiamera "Pacific"

Ufficializzato il formato del Super Rugby 2022, che si chiamera “Pacific”

Da qualche giorno si conosce il formato del nuovo Super Rugby Pacific, allargato a 12 squadre, ma in vista della prima storica stagione del nuovo torneo mancava un dettaglio importante: dove giocheranno i Fijan Drua? La squadra fijana, una delle due new entry assieme ai Moana Pasifika, ha comunicato nei giorni scorsi che nella sua stagione di debutto sarà costretta a non giocare in casa. È stata scelta l’Australia come base operativa per il Super Rugby 2022, con un’intenzione precisa per il futuro: “Questa decisione è stata difficile da prendere ma necessaria. Vogliamo che la nostra prima avventura nel Super Rugby sia il più possibile priva di interruzioni legate alla situazione sanitaria – ha detto Conway Beg, presidente di Fiji Rugby – L’intenzione è però spostarci alle Fiji per il 2023”.

Leggi anche: Il nuovo formato del Super Rugby Pacific che scatta nel 2022

Vista la situazione infatti sarebbe stato estremamente complicato muoversi tra quarantene e blocchi nel triangolo pacifico, soprattutto considerano le durissime regole per i viaggiatori che entrano in Australia e Nuova Zelanda provenendo da altri paesi. Non è ancora stata indicata la località che ospiterà i Drua, mentre ancora Beg ha detto: “Sarà un enorme sacrificio per tutti, dai giocatori allo staff. Restare lontano da casa per una stagione intera non è una cosa semplice, ma al contempo chiunque sa il valore dell’opportunità che ci è stata data ammettendoci al Super Rugby”.

Adesso si comincerà a costruire la squadra che dovrà lottare nel prossimo torneo pacifico, un compito che, vista l’abbondanza di materia prima sotto forma di giocatori, non dovrebbe essere estremamente arduo.

Guarda anche: Gli highlights della finale dell’ultimo Super Rugby Trans-Tasman

In chiusura ricordiamo anche che l’altra squadra ammessa al Super Rugby, i Moana Pasifika, giocherà la sua prima stagione facendo base in Nuova Zelanda, sostanzialmente per gli stessi motivi dei Drua “australiani”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nemani Nadolo lascerà l’Europa per tornare in Australia

Dopo sei stagioni consecutive tra Francia e Inghilterra, l'ala figiana ripartirà dal Super Rugby per ragioni familiari

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: un ex Aironi alla corte dei Crusaders

James Marshall sarà il nuovo allenatore dei trequarti della franchigia neozelandese

31 Luglio 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il c.t. Dave Rennie controcorrente: “L’Australia deve rimanere nel Super Rugby”

Il tecnico dei Wallabies ha detto la sua sulla questione che sta investendo le franchigie australiane

20 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: i Crusaders tornano sul trono, Blues demoliti in finale – video

I rossoneri vincono all'Eden Park e trionfano per l'11esima volta nel Super Rugby in tutti i suoi formati

18 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

L’Australia e le sue franchigie potrebbero lasciare il Super Rugby Pacific

Alla base una valutazione economica verso la Rugby World Cup 2027

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: le formazioni della finale Blues-Crusaders

Diverse novità dal primo minuto per i rossoneri che schierano a numero 6 Pablo Matera. Beauden Barrett guiderà i Blues

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby