Pro14: Munster e Leinster staccheranno subito il biglietto per la finale?

Il doppio derby irlandese può chiudere i giochi per la classifica delle due pool. Riusciranno Connacht e Ulster a compiere l’impresa?

Pro14: Con una vittoria in casa di Ulster per Leinster ci sarebbe l'accesso alla finalissima del torneo. PH Ettore Griffoni

Pro14: Con una vittoria in casa di Ulster per Leinster ci sarebbe l’accesso alla finalissima del torneo. PH Ettore Griffoni

Come raccontato nei giorni scorsi, questo weekend può essere decisivo per la finale del Pro14: Munster e Leinster hanno infatti l’opportunità di blindare matematicamente lo scontro decisivo per l’assegnazione del titolo, ma dovranno superare le due formazioni seconde in classifica, cioè Connacht e Ulster. Compito sulla carta più semplice per la Red Army, che gioca in casa, ma Connacht in stagione ha battuto Leinster a Dublino. Per Ulster si tratta sostanzialmente di una finale anticipata, e senza dubbio la formazione di Belfast ha le sue possibilità da giocarsi.

Partiamo però da Limerick, dove con un successo Munster staccherebbe il biglietto per la prima finale di Pro14 dal 2017. Partendo con 9 punti di vantaggio in classifica, e due partite oltre a questa, con un successo la truppa di Van Graan diventerebbe irraggiungibile per gli avversari. Compito dunque complicato per Connacht, che deve per forza imporsi a Thomond Park e poi sperare in ulteriori passi falsi di Munster. L’allenatore della Red Army ha detto: “Ci aspettiamo una partita molto combattuta contro Connacht, anche loro sono in lotta per la finale e dunque daranno tutto. Arrivati a questo punto della stagione ogni partita diventa come una piccola finale”.

Leggi: Risultati, classifica e calendario del Pro14

Come detto la Pool A sembra più equilibrata, con Ulster che ospita Leinster avendo cinque punti da recuperare in classifica. Una vittoria dei nordirlandesi riaprirebbe completamente i giochi, con le due formazioni che hanno ancora in calendario il loro match con le Zebre, con Leinster che affronterà anche gli Ospreys mentre Ulster giocherà contro i Dragons. Leo Cullen ha dichiarato: “Abbiamo diverse assenze, mentre loro potranno contare su una formazione vicina a quella titolare. Sarà una grande sfida per noi provare a imporci in casa loro, in queste condizioni. Ci saranno anche diversi elementi nell’Ulster che hanno giocato da noi precedentemente, e dunque saranno molto vogliosi di fare bene”. Nel precedente stagionale, giocato a gennaio, la formazione di Dublino si è imposta per 24-12, in quella che è stata l’unica sconfitta stagionale di Ulster.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui per restare aggiornato sul regolamento del rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La Rainbow Cup è sempre più a rischio?

Dal Sudafrica giungono numerose voci sempre più preoccupanti sulla reale possibilità che il torneo si svolga regolarmente

11 Aprile 2021 Pro 14
item-thumbnail

Benetton: i primi commenti dai leoni post Montpellier

Primo flash sul bello e sul brutto della comunque storica serata transalpina

11 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Braam Steyn, tra rientro ed appuntamento leonino a Montepellier

Le parole del leone a poche ore dalla storica sfida dei quarti di Challenge cup, contro i forti transalpini

10 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup, Benetton Rugby: la formazione che sfida il Montpellier nei quarti di finale

Veneti con Halafihi da numero 8 e la coppia Morisi-Brex al centro. Kick off fissato per sabato alle 21

9 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Zebre, Mick Kearney: “Non vediamo l’ora di giocare la Rainbow Cup”

Il seconda linea irlandese racconta le sue sensazioni dopo l'uscita in Challenge ma nel mezzo di una stagione di grande crescita per i ducali

8 Aprile 2021 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Jayden Hayward: “Montpellier? Siamo carichi, non vediamo l’ora di affrontarli”

L'estremo (veterano) dei Leoni fa il punto della situazione in casa biancoverde

7 Aprile 2021 Pro 14 / Benetton Rugby