Top 14: i risultati e gli highlights dei recuperi

Durante lo scorso weekend recuperate quattro partite del massimo campionato francese: e il Tolone si avvicina alla vetta

Bayonne: Izaia Perese qui impegnato in un match del Top14. (Photo by DIARMID COURREGES / AFP)

Top 14: quattro recuperi nel weekend – ph. DIARMID COURREGES / AFP

Si sono giocate nel fine settimana quattro partite di Top 14, afferenti a diversi turni di campionato, tutti recuperi che il massimo campionato francese ha messo in piano di fretta e furia dopo lo spostamento delle coppe europee più avanti nella stagione.

Sabato 16 gennaio si sono giocate la sfida salvezza fra Bayonne e Pau e quella d’alta classifica fra Clermont e Bordeaux, mentre domenica il Tolone di Sergio Parisse ha sfidato a Parigi il Racing 92 di Finn Russell e il Montpellier ha ospitato il Castres.

Top 14: risultati e highlights dei recuperi del 16 e 17 gennaio

Bayonne v Pau

La sfida tra la terzultima e la quartultima forza del campionato, cioè a dire le due squadre che si ergono immediatamente sopra la fatale linea della retrocessione, è stata una gara appesa a un filo.

Nel recupero della tredicesima giornata di Top 14 l’ha spuntata Pau: la squadra del Bearn è riuscita a vincere di un solo punto, 23-22, in casa dei baschi.

I padroni di casa erano riusciti a rimediare ad una partenza difettosa, chiudendo il primo tempo in vantaggio per 19-16, ma nel secondo tempo, a dire il vero scarno di azioni importanti, gli ospiti hanno segnato una meta trasformata contro un solo calcio di punizione.

Ancora una volta decisivo per la squadra in verde il mediano di apertura Antoine Hastoy, autore di tutti i punti al piede della squadra mentre Bayonne paga i 20 minuti passati in inferiorità numerica.

Bordeaux v Clermont

Con il Clermont in inedito completo verde, si sfidano due squadre che stanno pian piano risalendo la china dopo un inizio campionato meno felice di quanto sperassero: oggi sia gli uomini di Azema che i girondini fanno corsa di testa per gli ultimi due posti disponibili per i playoff del campionato.

Posizione rinforzata dal pareggio 16-16 ottenuto dalle due squadre allo Chaban-Delmas nel recupero della quarta giornata di Top 14.

Le squadre si sono rincorse per tutti gli 80 minuti in una gara che però ha regalato meno spettacolo di quanto ci si aspettava alla vigilia visto lo stile delle due compagini e i nomi in lista gara. L’azione più bella rimane quella che nel primo tempo ha portato in meta Damia Penaud.

Una segnatura a testa nel primo tempo e solo calci di punizione nella ripresa: Camille Lopez firmsa il pareggio al minuto 76.

Montpellier v Castres

Le due grandi decadute di questa stagione di Top 14 si trovano l’una di fronte all’altra in questo importante recupero della terza giornata di Top 14.

Ennesima beffa per un Montpellier che proprio non riesce a scrollarsi di dosso sfortune e brutti momenti: a sette minuti dal termine la squadra viene superata dalla meta decisiva di Maama Vaipulu, sprecando un vantaggio di dieci punti maturato nel corso dei primi 48 minuti di gioco.

Imbarazzante in alcuni frangenti l’atteggiamento difensivo dei padroni di casa, che comunque guidano l’incontro per la maggior parte del tempo, prima di subire la meta del ribaltone.

Con questa vittoria Castres risale in nona posizione e si porta a +9 da Montpellier, ora in posizione di retrocessione, penultima, con una partita disputata in più rispetto al Bayonne, che li precede in classifica.

Racing 92 v Tolone

La partita della quinta giornata di Top 14 fra Racing 92 e Tolone è forse il più atteso dei recuperi giocati lo scorso fine settimana, e la partita non delude: quattro mete e grande spettacolo a La Defense Arena di Parigi, espugnata infine dai rossoneri di Sergio Parisse, in campo per 65 minuti.

Gli ospiti partono decisamente meglio, con più determinazione, cogliendo nel sonno gli avversari: Rebbadj e Serin segnano nel giro di 6 minuti la prima e la seconda meta dell’incontro e portano il punteggio sul 3-17 dopo appena 20 minuti.

Il Racing reagisce da grande squadra e infila il controbreak nel finale di tempo, con due marcature prima della pausa per andare sul 20-20 al riposo.

Nella ripresa meno spettacolo e più sostanza: il Racing infila un calcio, ma il Tolone risponde con 3 piazzati di Carbonel e porta a casa il 29-23 finale.

Mattatore dell’incontro nel bene e nel male Virimi Vakatawa: clamoroso il suo errore in area di meta, quando perde il pallone prima di schiacciare, ma è anche l’unico giocatore dei campionati professionistici europei ad essere riuscito a battere più di 10 (!) difensori per più di una sola volta in stagione.

Vedi anche: Classifica Top 14 2020/2021

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top 14: Teddy Thomas è senza squadra

Il Racing 92 non rinnoverà il contratto con l'ala della nazionale francese, che ha un'offerta da Tolosa: storia di un giocatore turbolento

19 Febbraio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Juan Ignacio Brex: sirene dal Top 14 per lui?

Il punto sulla situazione contrattuale del centro del Benetton Rugby e della nazionale italiana

18 Febbraio 2021 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Top14: colpo Clermont, dalla prossima stagione arriverà Tomas Lavanini

L'argentino tornerà ad essere protagonista nel Top14

2 Febbraio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

ProD2: ufficializzata la (lunga) squalifica al fijiano che ha sollevato l’arbitro

L'ala Josaia Raosuqe era stata espulsa al termine della vittoria del suo Nevers ai danni di Beziers

21 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top14: è questo l’errore più clamoroso della stagione?

Durante Racing92-Tolone Vakatawa ha la strada spianata verso la meta, ma Villiere non era proprio d'accordissimo...

19 Gennaio 2021 Foto e video
item-thumbnail

Top14: l’incredibile meta di Serin ispirata da Eben Etzebeth

Giocata a cinque stelle del sudafricano che manda il suo compagno di Tolone a segnare in maniera indisturbata

18 Gennaio 2021 Emisfero Nord / Top 14